Menu
Cerca
Magenta

Aperti gli Stati generali del settore scolastico

Lo annuncia il vicesindaco Simone Gelli, che spazza via le polemiche del Consiglio.

Aperti gli Stati generali del settore scolastico
Politica Magenta e Abbiategrasso, 23 Aprile 2020 ore 09:27

Aperti gli Stati generali del settore scolastico a Magenta, dopo l'annuncio in aula. Lo annuncia il vicesindaco Simone Gelli: "Lo avevo dichiarato in Consiglio Comunale durante l'approvazione del Bilancio Preventivo, ora dalle parole si passa ai fatti. La prossima settimana convocherò le prime tre riunioni che porteranno ad intercettare i bisogni e le necessità degli operatori scolastici che lavorano per la nostra comunità".

Aperti gli Stati generali del settore scolastico

Le prime convocazioni riguardano i  dirigenti scolastici, le scuole paritarie e tutti i proprietari degli asili nido privati. "Dopo le misure già contenute nel bilancio di previsione che mirano infatti alla restituzione delle rette per i servizi (quali ad esempio, pre e post scuola e trasporti e la riduzione del costo dei pasti dall'inizio del prossimo anno scolastico), il secondo fondamentale passaggio è lavorare per sostenere tutte le scuole che  sono parte integrante per il sistema scolastico della nostra città", aggiunge.

Il commento politico

"Dagli incontri, sono certo, potremo meglio capire e dunque concentrare gli aiuti economici, concordando con la città e con gli operatori, gli interventi che diano aiuto e sostegno. Ringrazio coloro che sono dimostrati molto disponibili ad accelerare questo percorso che mira ad essere davvero comunità in questo periodo non certo semplice. A chi, anche in questo momento, tenta di fare campagna elettorale, frapponiamo il giusto lavoro di confronto e ascolto", chiosa Gelli.

TORNA ALLA HOME