Politica

Anche il Comune fa fatica a pagare le bollette del gas e della luce

L’assessore alle risorse economiche del Comune di Vanzago, Lorenzo Musante, ha presentato gli aumenti ai cittadini

Anche il Comune fa fatica a pagare le bollette del gas  e della luce
Politica Rhodense, 20 Agosto 2022 ore 17:45

La giunta Sangiovanni ha coperto queste spese  con fondi arrivati dal Governo e con una somma consistente prelevata dall’avanzo di amministrazione comunale.

Non solo le famiglie hanno problemi con gli aumenti delle bollette

Non solo le famiglie sono alle prese con gli elevati aumenti sulle bollette dell’energia elettrica e del gas utilizzati nelle loro case. Anche il Comune di Vanzago sta affrontando i rincari delle forniture di energia elettrica e del gas metano  a seguito degli aumenti tariffari scattati dall’ottobre 2021. Il 2022 è iniziato con quotazioni di energia e gas a livelli molto elevati e continuerà a presentare instabilità sui prezzi finché non si placherà la situazione geopolitica, indipendente dalla guerra tra Russia e Ucraina.

La spesa per gas è cresciuta del 148 per cento, quella per l'elettricità è salita a 171,6 mila contro gli 83,6 mila euro del 2021

Dei rincari arrivati all’attenzione della Giunta municipale si è avuto notizia nel consiglio comunale svoltosi prima di ferragosto. L’assessore alle risorse economiche del Comune, Lorenzo Musante, ha presentato gli aumenti arrivati dalle energie utilizzate negli stabili di proprietà del Comune quali edifici scolastici e sportivi, la Casa delle Associazioni e palazzo Calderara compreso.  La spesa per gas è cresciuta del 148 per cento, passando  da 97,5 mila nel 2021 a 241,9 mila euro nel 2022. La spesa per l’energia elettrica è salita a 171,6 mila contro gli 83,6 mila euro del 2021 con un aumento del 105 per cento. La maggioranza consiliare ha coperto queste spese  con fondi arrivati dal Governo e con una somma consistente prelevata dall’avanzo di amministrazione comunale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter