L'intervento richiesto dall'Amministrazione

Alzaia, da Regione 80mila euro per le sponde di Albairate

Da Regione 80mila euro per sistemare le sponde dell'Alzaia Naviglio Grande, come richiesto dall'Amministrazione albairatese

Alzaia, da Regione 80mila euro per le sponde di Albairate
Magenta e Abbiategrasso, 30 Luglio 2020 ore 16:51

Da Regione 80mila euro per sistemare le sponde dell’Alzaia Naviglio Grande, come richiesto dall’Amministrazione albairatese.

Alzaia, da Regione 80mila euro per le sponde di Albairate

La Regione Lombardia ha stanziato 80mila euro per la messa in sicurezza e la riqualificazione del tratto dell’Alzaia del Naviglio Grande che attraversa Albairate, come più volte sollecitato dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Flavio Crivellin, con l’ausilio del consigliere incaricato Luigi Rivetta.

L’assemblea regionale, in occasione delle sessioni di Bilancio, ha accolto una mozione presentata dai consiglieri del Movimento 5 Stelle, Luigi Piccirillo (firmatario) e Massimo De Rosa, che hanno deciso di dare in sede istituzionale una risposta concreta alle ripetute segnalazioni fatte al Consorzio Est Ticino Villoresi, ente responsabile dell’Alzaia del Naviglio Grande, dal Comando di Polizia locale e dall’Ufficio tecnico di Albairate.

Il tratto di Alzaia, da strada per Castelletto a Castelletto di Abbiategrasso, presenta problemi di sicurezza per pedoni e ciclisti dovuti allo stato di degrado in cui versano in diversi punti le strutture di protezione. Il Consorzio da qualche settimana ha chiuso tutto, anziché intervenire per mettere in sicurezza il tratto.

«Albairate è ancora oggi un paese che vanta una forte tradizione agricola, si sviluppa in un territorio verde, pregiato e ricco di acque spesso meta di turisti e scolaresche anche per la presenza di un Museo agricolo nella Corte Salcano – afferma il sindaco Flavio Crivellin – La maggioranza che regge il Comune è una storica lista civica che è stata sempre aperta ai contributi positivi per la comunità locale, provenienti dall’esterno e da qualsiasi parte politica». Le parti si sono già date un appuntamento a settembre per la definizione delle modalità e delle tempistiche dei lavori nel tratto dell’Alzaia. TORNA ALLA HOME PAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia