Politica

Albairate: la vittoria di Crivellin su Dotti e Morani

Albairate: l'assessore Flavio Crivellin diventa sindaco battendo di 62 voti Emanuele Dotti. Lontano Morani nonostante la spinta della Lega

Albairate: la vittoria di Crivellin su Dotti e Morani
Politica 27 Maggio 2019 ore 18:11

Albairate: l'assessore Flavio Crivellin diventa sindaco battendo di 62 voti Emanuele Dotti. Lontano Morani nonostante la spinta della Lega.

Albairate: la vittoria di Crivellin su Dotti e Morani

E' stato alla fine un distacco di 62 voti a regalare la vittoria a Flavio Crivellin e a “Vivere Albairate”: già assessore nella Giunta uscente guidata da Giovanni Pioltini, Crivellin ha vinto con il 42,32 per cento dei consensi, battendo Emanuele Dotti e “Per Albairate”, 39,91 per cento. Molto staccato il candidato del centrodestra Daniele Morani, Siamo Albairate, con il 17,77 per cento. Sono le peculiarità del voto nei piccoli Comuni: anche qui, infatti, alle Europee la Lega ha fatto bottino pieno con il 42% dei consensi, cui si aggiungono l'8,45% di Forza Italia ed il 5,36% di Fratelli d'Italia. Ma nella scelta degli amministratori locali, gli albairatesi hanno fatto una scelta diversa.

“Una vittoria sofferta, fino all’ultimo, ma che conferma il buon lavoro svolto dalla precedente amministrazione e del programma che abbiamo steso. Saranno cinque anni impegnativi. Abbiamo preso degli impegni precisi con i cittadini e siamo intenzionati a mantenerli”: queste le prime parole a caldo del neonato sindaco. RIVIVI LE EMOZIONI DELLA DIRETTA DELLO SPOGLIO

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter