Politica

Abbiategrasso e Ozzero, dal Pirellone 86mila euro per migliorare la sicurezza urbana

Abbiategrasso e Ozzero, dal Pirellone 86mila euro per migliorare la sicurezza urbana
Politica 18 Marzo 2017 ore 13:41

ABBIATEGRASSO - Non c'è il due senza il tre! A confermare la regola è la Polizia locale di Abbiategrasso e Ozzero che per la terza volta in tre anni centra l'obiettivo del Bando regionale di cofinanziamento per progetti in materia di sicurezza urbana. "Una progettualità concreta, innovativa e la grande forza di volontà nel perseguire obiettivi sempre più ambiziosi per migliorare il servizio e la sicurezza delle nostre comunità ci ha permesso di essere nuovamente inseriti tra i Comuni ammessi a finanziamento -spiegano Emanuele Granziero, assessore alla Polizia locale di Abbiategrasso, e Guglielmo Villani, sindaco di Ozzero -. In cifre parliamo di 86mila euro che vanno a sommarsi ai 240mila già ottenuti negli anni passati e che serviranno anch'essi a migliorare e implementare mezzi e strumentazioni a disposizione dei nostri agenti. In anni in cui nessun investimento sembra possibile e nessun risultato raggiungibile, la Polizia locale è stata radicalmente rinnovata e i nostri territori dotati di strumentazioni eccellenti. Ci abbiamo creduto e lavorato molto, ma risultati come questi ripagano di ogni sforzo. Ringraziamo il comandante dottoressa Maria Malini e i suoi collaboratori che hanno lavorato con professionalità al fine di ottenere questo ulteriore cofinanziamento che permette alle nostre comunità di continuare ad investire sulla sicurezza urbana".