Politica
Criticità nell'intervento: il cantiere riapre a gennaio

Abbiategrasso, Cap interrompe i lavori: viale Manzoni riapre

Problematiche più complesse del previsto al cantiere per il risanamento della fognatura: Cap e Comune di Abbiategrasso fermano tutto per ripartire a gennaio

Abbiategrasso, Cap interrompe i lavori: viale Manzoni riapre
Politica Magenta e Abbiategrasso, 27 Ottobre 2021 ore 13:02

Problematiche più complesse del previsto al cantiere per il risanamento della fognatura: Cap e Comune di Abbiategrasso fermano tutto per ripartire a gennaio

Abbiategrasso, Cap interrompe i lavori: viale Manzoni riapre

Durante l'intervento iniziato nelle scorse settimane per il risanamento della fognatura di viale Manzoni sono emerse situazioni di particolare criticità che non permettono il risanamento con la metodologia senza scavo già utilizzata in viale Serafino dell'Uomo. Cap Holding ha ritenuto quindi necessario sospendere l'intervento attualmente in corso, la strada verrà così riaperta a partire dal pomeriggio di venerdì 29 ottobre, e contestualmente verrà rimosso anche il cantiere di piazza Vittorio Veneto.

Il nuovo cantiere dal 17 gennaio

Il cantiere verrà successivamente riattivato, utilizzando la tecnica tradizionale con scavo a cielo aperto, da lunedì 17 gennaio, così come concordato tra Cap e l’Amministrazione. Il primo tratto interessato dai lavori (tratto est) comprenderà la porzione di strada dalla rotonda di via Cavallotti fino all’incrocio con Corso Italia compreso.

Albetti: “Situazione in viale Manzoni molto più grave del previsto”

“L'intervento innovativo di Cap Holding che ha interessato viale Serafino dell'Uomo negli scorsi mesi ha permesso di risanare la rete fognaria nel minor tempo possibile e senza ritardi – spiega l'assessore ai Lavori pubblici Roberto Albetti - Purtroppo la situazione di viale Manzoni si è rivelata invece molto più grave del previsto, e sarà necessario effettuare uno scavo che Cap Holding ha deciso attuare dal mese di gennaio. Ciò è l'ulteriore dimostrazioni che questi interventi, pur causando innegabili disagi alla viabilità, non potevano più essere procrastinati. Nel periodo delle feste la strada rimarrà aperta, ma verrà costantemente monitorata per garantirne la sicurezza. Nel frattempo il mercato rimarrà nella sua collocazione attuale. Ringrazio ancora Cap Holding per l'attenzione e la professionalità che sta dimostrando nella gestione dell'intervento”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter