A lezione di anticorruzione VIDEO

Il sindaco: "Serve un cambio di mentalità".

Politica Magenta e Abbiategrasso, 31 Maggio 2019 ore 10:58


A lezione di anticorruzione col Comune di Corbetta. In queste ore, in sala polifunzionale, corso di formazione per dipendenti, dirigenti, segretari comunali e avvocati  sul tema della prevenzione della corruzione e sui profili di responsabilità amministrativa dei soggetti coinvolti. In sala Salvi presenti relatori di livello, dopo l'introduzione del segretario generale Selene Lupacchino.

A lezione di anticorruzione: relatori e temi

In cattedra, Amedeo Bianchi, consigliere della Corte dei conti e docente universitario, Alberto Nobili, procuratore di Milano, Fabrizio Cerioni, viceprocuratore generale della Corte dei conti, Ilaria Chesta, consigliere della corte dei conti e Giosiana Redaelli, avvocato. In agenda temi chiave della pubblica amministrazione ttuale, come le azioni di prevenzione della corruzione negli enti pubblici, il rafforzamento del contrasto ai reati , la tutela del whistleblower.

L'appello del sindaco

Ad introdurre i lavori il sindaco Marco Ballarini che ha parlato di un necessario cambio di mentalità per fronteggiare il dilagare della corruzione.  Una risposta nei fatti alle sollecitazioni (troverete un articolo su Settegiorni in edicola) della sinistra che chiede un maggiore impegno su questo fronte.  In sala anche il vicesindaco Linda Giovannini, la comandante della Polizia locale Lia Vismara, carabinieri e Finanza.