A Gorla Maggiore in arrivo varchi e 23 telecamere

Il Comune investe sulla sicurezza: progetto pronto per la gara

A Gorla Maggiore in arrivo varchi e 23 telecamere
Politica Saronno, 24 Novembre 2018 ore 10:30

A Gorla Maggiore arrivano i varchi e 23 telecamere

Sicurezza, telecamere

Sicurezza prioritaria

Sicurezza prioritaria. Non a parole, ma con i fatti e gli investimenti. L’assessore Renato Grazioli presenta l’impegno dell’amministrazione per un paese più sicuro: sono in arrivo 6 varchi nei punti di accesso viabilistico principali del territorio e ben 23 nuove telecamere per incrementare la rete di videosorveglianza comunale. Risorse destinate: 230mila euro. Con la possibilità di incrementare ulteriormente l’impegno di spesa con altri interventi.

Telecamere ai 6 varchi del paese

Il bando sarà pubblicato a fine mese: «Con i 6 varchi andiamo a coprire la lettura delle targhe di tutte le auto in entrate e uscita dal nostro paese in tempo reale. Lo strumento segnala la mancanza di copertura assicurativa, l’auto rubata e la targa falsa e i dati sono inviati in automatico al comando di Polizia locale e sull’Ipad della pattuglia mobile, in modo che l’intervento degli agenti, quando necessario, possa essere immediato». Inoltre i varchi saranno collegati con la stazione dei Carabinieri di Gorla Minore che da remoto potranno controllare gli accessi. I sei punti in cui saranno posizionati i varchi sono viale Europa alle estremità nord e sud, via Como per le auto in arrivo da Mozzate, via Molino Ponti per gli ingressi dalla valle, viale Italia per chi proviene da Gorla Minore e via Campagnola per il collegamento tra l’arteria interna e la provinciale.

L'impianto di videosorveglianza comunale funziona

Nel bando anche 23 nuove telecamere a postazione fissa, che si aggiungono alle 32 già esistenti – «e tutte funzionanti grazie alla manutenzione costante di questi anni» – e che incrementeranno il sistema di videosorveglianza comunale, andando a coprire punti strategici e significativi del paese. Tutte con tecnologia avanzata e la predisposizione per essere messe in rete a livello sovracomunale, oltre che collegate ai Carabinieri. E nel 2019 si punta ad assumere 2 vigili in più.

 

per tutte le altre notizie: https://primamilanoovest.it/