In regalo

Settimana prossima arrivano i pomodorini

Dopo il grande successo riscosso con l’edizione dell'anno scorso, abbiamo deciso di riproporre la nostra iniziativa dedicata alle sementi, grazie al sostegno dei nostri partner

Settimana prossima arrivano i pomodorini
Facciamo l'orto in casa 07 Febbraio 2023 ore 14:33

Cari lettori, preparate i vasetti: settimana prossima vi regaliamo la prima busta di semi, per coltivare dei buonissimi pomodori Red Cherry.

Settimana prossima arrivano i pomodorini

A partire da settimana prossima, con i nostri giornali in edicola vi regaleremo delle bustine di semi per realizzare il vostro orto domestico. Per nove uscite troverete bustine di semi di ortaggi ed erbe aromatiche da piantare, far crescere e gustare. Mentre dal 17 aprile passeremo ai fiori con 5 bustine di varie tipologie di colorate e profumate piante.

Si parte, quindi, settimana prossima con il pomodorino red cherry - un bel ciliegino rosso - e si prosegue con la fragola di bosco, il prezzemolo comune, la salvia officinale, la carota Nantes, la menta, lo zucchino bianco di Trieste, il basilico italiano classico e l’indivia scarola verde. Poi arriveranno i fiori, ma non vogliamo togliervi la sorpresa…

Prosegue il nostro impegno green

Dopo il grande successo riscosso con l’edizione del 2022, abbiamo deciso di riproporre la nostra iniziativa dedicata alle sementi, con “Facciamo un orto molto speziale!” e “Facciamo fiorire la nostra Terra!”. Orti e giardini si confermano tra le più gettonate passioni degli italiani, grazie a una crescente coscienza green. Come giornale e gruppo editoriale, siamo orgogliosi di aver contribuito in questi ultimi anni – nel nostro piccolo - a favorire questa consapevolezza verde che si declina nel desiderio di coltivare con le proprie mani ortaggi e fiori.

Per coltivare ortaggi e fiori non serve per forza avere un terreno a disposizione, chi vuole cimentarsi con un orto o un giardino urbano può semplicemente farlo con qualche vaso sul balcone. Creare un orto in casa permette di portare a tavola prodotti freschi, salutari e di stagione letteralmente a chilometro zero. E prendersi cura di meravigliosi fiori ha certamente benefici per il corpo e lo spirito. In ogni caso, questi hobby aiutano a riavvicinarci alla natura e ai valori più importanti della vita.

Grazie ai nostri partner

I nostri progetti green diventano realtà grazie al sostegno dei nostri partner, consolidati e nuovi. Pertanto vogliamo ringraziare Franchi Sementi, azienda primaria del settore con sede a Grassobbio, in provincia di Bergamo, che anche quest’anno ci fornirà le bustine allegate al giornale, sia di ortaggi che di fiori; Novatex Italia, leader nella produzione di reti per rotopresse destinate al mondo dell’agricoltura con sedi a Oggiono (Lecco) e Ferrandina (Matera) che sostiene “Facciamo un orto molto speziale!”; Technoprobe, multinazionale specializzata nella microelettronica con sede a Cernusco Lombardone (Lecco) che ci supporta in “Facciamo fiorire la nostra Terra!”. Avremo anche importanti partner del nostro territorio, che hanno deciso di sostenere il nostro progetto: la Floricoltura Ravelli Cesare di Settimo Milanese, l'ortofloricoltura Zanzottera di Magenta e il garden center Ideal Verde di Castano Primo. Novità di quest’anno è Plastecnic, che ci accompagnerà nelle scuole fornendo i vasetti: infatti l’impresa lecchese - che ha sede a La Valletta Brianza e una storia lunga ormai 60 anni - è leader in Italia nella progettazione, produzione e commercializzazione di vasi in plastica.

Seguici sui nostri canali