altomilanese

Illuminiamo il futuro: l’Altomilanese chiede di accendere una candela a Capodanno

rconate, Bernate Ticino, Buscate, Busto Garolfo, Canegrate, Castano Primo, Cerro Maggiore, Cuggiono, Dairago, Inveruno, Legnano, Magnago, Nerviano, Nosate, Parabiago, Rescaldina, Robecchetto con Induno, San Giorgio su Legnano, San Vittore Olona, Turbigo, Vanzaghello

Illuminiamo il futuro: l’Altomilanese chiede di accendere una candela a Capodanno
Eventi Legnano e Altomilanese, 30 Dicembre 2020 ore 16:14

Illuminiamo il futuro: l’Altomilanese chiede di accendere una candela a Capodanno per illuminare il Nuovo Anno e per ricordare chi ci ha lasciato.

Illuminiamo il futuro: l’Altomilanese chiede di accendere una candela a Capodanno

Un’idea nata da un confronto con i cittadini e le Amministrazioni: invece di esplodere botti e petardi, la notte di Capodanno la Conferenza dei Sindaci dei Comuni dell’Alto Milanese (Arconate, Bernate Ticino, Buscate, Busto Garolfo, Canegrate, Castano Primo, Cerro Maggiore, Cuggiono, Dairago, Inveruno, Legnano, Magnago, Nerviano, Nosate, Parabiago, Rescaldina, Robecchetto con Induno, San Giorgio su Legnano, San Vittore Olona, Turbigo, Vanzaghello) ha deciso di chiedere ai cittadini di accendere una candela e posizioniamola sui balconi, sulle finestre o in giardino, per illuminare il Nuovo Anno e per ricordare chi ci ha lasciato.

Il commento del sindaco di Castano

Giuseppe Pignatiello, sindaco di Castano Primo, ha commentato così l’iniziativa:

“Sono giornate piene tra i preparativi in famiglia e gli ultimi appuntamenti in Comune e quindi mi scuserete se non sono presente come al solito. In ogni caso mi fa molto piacere ricondividere con voi l’iniziativa che ho lanciato ieri e che nel frattempo è diventata iniziativa di tutto L’Altomilanese e anche un po’ più in là . Un grande grazie a tutti i Sindaci ed al nostro presidente Walter Cecchin un territorio unito è il più bel regalo di buon anno che ci potevamo fare”.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità