Menu
Cerca

Passaggio di proprietà auto, che cos’è e come funziona

Per un’operazione veloce e sicura tra le parti occorre rivolgersi ad un’agenzia di pratiche auto seria

Passaggio di proprietà auto, che cos’è e come funziona
Economia 17 Maggio 2021 ore 07:30

Che cos’è il passaggio di proprietà di un’automobile? Si tratta di un’operazione necessaria quando si acquista un veicolo usato da un privato. Può essere chiamato anche trasferimento di proprietà, oppure trapasso o ancora più semplicemente trasferimento. In sostanza rappresenta l’atto con cui si trasferisce la titolarità di un veicolo da un soggetto ad un altro. E per renderlo realmente effettivo serve autenticare la firma del venditore sull’atto di vendita. Attenzione, è una pratica obbligatoria non solo per le auto, ma anche per moto e imbarcazioni.

Passaggio di proprietà auto, come funziona

Una volta compreso di cosa si sta parlando è bene capire gli step successivi del procedimento. Dopo l’autenticazione della firma sarà possibile effettuare la registrazione, entro 60 giorni, del passaggio di proprietà al PRA (Pubblico Registro Automobilistico). A questo punto il nuovo titolare del veicolo entrerà in possesso del certificato di proprietà digitale. Quest’ultimo, con la carta di circolazione, completa i documenti necessari per la messa in strada del veicolo. L’operazione si è conclusa e ora sarà possibile godersi il nuovo mezzo che si è scelto di acquistare. In linea teorica pare tutto semplice, ma concretamente possono sorgere complicazioni.

L’importanza dell’agenzia di pratiche auto

Per evitare qualsiasi tipo di problema e tagliare decisamente tempi e incombenze è fondamentale rivolgersi ad un’agenzia di pratiche auto seria e qualificata. Soltanto in questo modo si potrà organizzare un passaggio di proprietà veloce e sicuro. Sarà l’agenzia ad autenticare la firma e a preparare l’atto di vendita: se dotata di sportello telematico sarà possibile ricevere immediatamente il certificato di proprietà e l’aggiornamento della carta di circolazione. Attenzione dunque a chi ci si rivolge: sul territorio esistono realtà professionali in grado di semplificare al meglio tale operazione. Il privato sarà agevolato nella raccolta dei documenti necessari e aiutato a rendere il procedimento più semplice possibile.