Menu
Cerca

Nuovo centro commerciale a Tradate, progetto in commissione

Nel futuro dell'area dell'ex Tecnoplastica Prealpina, un nuovo centro commerciale? Il progetto preliminare di un privato venerdì in commissione.

Nuovo centro commerciale a Tradate, progetto in commissione
Economia Saronno, 02 Ottobre 2018 ore 16:26

Venerdì sera in commissione il progetto preliminare per un nuovo centro commerciale a Tradate.

Nuovo centro commerciale all'ex Tecnoplastica Prealpina

Un nuovo centro commerciale a Tradate. Venerdì sera, nella seduta della Commissione Sviluppo Economico, primo sguardo al possibile futuro dell'area dell'ex Tecnoplastica Prealpina, lungo la Varesina. Al momento, il progetto consisterebbe in due edifici principali la cui superficie complessiva destinata alla vendita sarebbe inferiore ai 2500 metri quadrati. Una doppia struttura che, in base alla normativa, vale al complesso la definizione di "centro commerciale", rendendo quindi necessaria una procedura di Valutazione dell'Impatto Ambientale. A questi due, si aggiungerebbe un terzo edificio per la ristorazione.

Riqualificazione dell'area

Il progetto presentato dal privato permetterebbe la riqualificazione dell'area dell'ex Tecnoplastica Prealpina, oggi Tp-Reflex, che alcuni anni fa ha abbandonato il capannone all'ingresso di via Beccaria. Una riqualificazione sperata anche dalla passata amministrazione, che in fase di realizzazione del Pgt aveva infatti previsto uno sviluppo commerciale dell'area.

Nuovo supermercato?

Tra le richieste del privato, anche l'inserimento di un comparto alimentare all'interno dei due edifici commerciali. Una tipologia commerciale non prevista però dal Pgt, in una zona dove tra l'altro avrebbe molta concorrenza con il centro commerciale Coop, Eurospin, Pozzoli e Carrefour nell'arco di poco più di un chilometro e la procedura per la nuova Fornace che potrebbe comprenderne un quinto. "Una possibilità per ora non prevista - spiega l'assessore Claudio Ceriani - Ne parleremo in commissione. Ovviamente si richiederà l'avvio della procedura di Valutazione Ambientale Strategica, e se ne attenderà l'esito". Il progetto prevedrebbe inoltre altre opere. Su tutte, la realizzazione di una rotonda all'incrocio tra via Europa e via Montenero, e di un tratto di pista ciclabile.

Il servizio completo su La Settimana di Saronno in edicola da venerdì 5 ottobre.