Legnano, al via l’alternanza sperimentale per i meccanici del Bernocchi

Legnano, al via l’alternanza sperimentale per i meccanici del Bernocchi
27 Gennaio 2017 ore 11:48

LEGNANO – Entra nel vivo il progetto Assist promosso da Confindustria Lombardia e Fondazione Cariplo, cui partecipa anche Confindustria Alto Milanese, diretto a valorizzare l’attività di alternanza scuola-lavoro nelle aziende. Data la particolarità delle competenze richieste dalle imprese meccaniche del territorio, Confindustria Alto Milanese ha individuato l’Istituto Bernocchi di Legnano come scuola campione per avviare il percorso sperimentale. Un percorso che consentirà ai ragazzi di fare un’esperienza lavorativa significativa già durante gli studi, rendendo così la permanenza in azienda molto più produttiva ed efficace, anche per l’impresa ospitante. Venti i ragazzi del terzo anno sezione meccanici, che a partire da febbraio inizieranno a svolgere le 400 ore di alternanza previste nel loro triennio di studi tutte in un’unica azienda, quella che si è resa disponibile ad accogliere lo studente grazie all’abbinamento tra l’indirizzo formativo e le specifiche competenze profilate. L’azienda capofila dell’iniziativa è la Special Flanges di Legnano, specializzata da oltre 25 anni nella produzione di anelli, dischi, flange per i settori petrolchimico, energetico, meccanico, chimico. Dieci le imprese meccaniche del territorio che con Special Flanges hanno aderito al progetto e accoglieranno questi giovani in alternanza scuola-lavoro: Bimec di Vanzaghello, Emco Italia di San Giorgio su Legnano, Laboratorio elettrofisico Engineering di Nerviano, Minumatic di Busto Garolfo, Omsg di Villa Cortese, Optotech di Nerviano, Rancilio di Villastanza di Parabiago, Sapi service di San Vittore Olona, Ttn di Nerviano. 


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia