Le aziende sono più competitive se investono nel territorio

Le aziende sono più competitive se investono nel territorio
Economia 27 Marzo 2017 ore 21:02

Ha ancora senso per le imprese investire nel territorio? Nonostante la crisi economica, la globalizzazione e la rivoluzione digitale, la risposta è sì. Secondo l’economista Marco Magnani il territorio può costituire per l’impresa addirittura un inatteso vantaggio competitivo. E lo ha spiegato nel suo libro "Terra e buoi dei paesi tuoi", che verrà presentato giovedì 30 marzo, alle 17.30, alla sede di Monza di Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza, in via Petrarca 10. Di "Scuola, ricerca, ambiente, cultura, capitale umano: quando l’impresa investe nel territorio" ne discuteranno con l'autore diversi esponenti dell'associazione: Antonio Calabrò, vicepresidente Legalità e Responsabilità sociale e d’impresa; Andrea Dell'Orto, vice presidente Sviluppo Manifatturiero, Medie Imprese e presidente del Presidio territoriale di Monza; Massimo Giovanardi, vice presidente Consiglio Gruppo Meccatronici, e Michele Angelo Verna, direttore generale.