Nerviano

Ex Auchan di Nerviano diventerà Bennet: è ufficiale, siglato l’accordo

Il colosso ha acquisito il supermercato che si affaccia sul Sempione. Garantita l'occupazione di tutti i dipendenti

Ex Auchan di Nerviano diventerà Bennet: è ufficiale, siglato l’accordo
Economia Legnano e Altomilanese, 21 Luglio 2020 ore 10:17

Ex Auchan di Nerviano diventerà Bennet: siglato l’accordo per l’acquisizione.

Ex Auchan di Nerviano diventerà Bennet

C’è anche l’ex Auchan di Nerviano tra i 7 supermercati del gruppo acquisiti da Bennet. Si tratta di centri che sviluppano 200 milioni di euro di fatturato, garantendo l’occupazione di tutti i dipendenti oggetto della trattativa.
Ieri sera, lunedì 20 luglio 2020, la sottoscrizione dell’accordo con cui Bennet ha acquisito i 7 supermercati Auchan ceduti da Margherita Distribuzione spa. Questa acquisizione rappresenta un passaggio molto importante nella strategia di crescita di Bennet e puntiamo con decisione a raggiungere i 2 miliardi di euro di fatturato. “Con l’ingresso di questi sette ipermercati sotto la nostra insegna portiamo il nostro format nel cuore della Lombardia e affermiamo la nostra leadership in una regione dinamica e strategica, salvaguardando i livelli occupazionali –  ha dichiarato Adriano De Zordi, consigliere delegato di Bennet – Tutti i punti vendita che abbiamo assorbito sono adatti ad accogliere e proporre il nostro modello commerciale focalizzato sui prodotti freschi, su una nuova visione distintiva del non alimentare e su una forte integrazione con il digitale e l’omnicanalità. Infatti, con questa operazione abbiamo ulteriormente rafforzato e completato la nostra presenza realizzando una copertura territoriale ampia e compatta”.
Oltre a Nerviano acquisito anche il supermercato di Cesano Boscone, Concesio e Mazzano in provincia di Brescia, Codogno in provincia di Lodi, Antegnate in provincia di Bergamo e il superstore di viale Monza a Milano. Il cronoprogramma di rebranding dei punti vendita prevede che entro la fine dell’anno i 7 ipermercati vengano convertiti e siano integrati con tutta la rete di vendita Bennet. L’ingresso dell’azienda sarà infatti estremamente veloce con la sostituzione immediata delle insegne, l’inserimento in assortimento di tutte le linee del prodotto a marchio, l’integrazione nella strategia commerciale”.

TORNA ALL’HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità