Educazione stradale per gli alunni della prima elementare

Lassessore alla Cultura Romana Campi di Ceriano Laghetto: “Come sempre questa esperienza viene vissuta con interesse e partecipazione da tutti i bambini".

Educazione stradale per gli alunni della prima elementare
Economia 03 Dicembre 2017 ore 12:00

Educazione stradale alla scuola primaria.

Educazione stradale, bambini a lezione

Alunni a lezione di educazione stradale. Quest’anno sono state infatti anticipate al primo quadrimestre le lezioni  promosse dall’Amministrazione e destinate ai bambini delle classi prime della scuola primaria. Hanno appreso  le norme da seguire per muoversi correttamente e, soprattutto, in sicurezza, sulle strade. Marciapiedi, attraversamenti pedonali, semafori, percorsi protetti: sono queste le indicazioni fornite ai bambini del primo anno di scuola, attraverso due modalità di lezione.

Prima la teoria poi la prova su strada

La prima, di teoria, in classe, alla presenza degli agenti della Polizia Locale, che hanno quindi fornito tutte le indicazioni necessarie a riconoscere e interpretare nel modo corretto la segnaletica stradale. A questo ha fatto seguito anche la “prova su strada”, ovvero una passeggiata nel quartiere attorno al plesso scolastico. Scopo della lezione sul campo era affrontare insieme, con il supporto di vigili e volontari Gst, i percorsi pedonali, camminando in maniera ordinata sui marciapiedi, attraversando solo sulle strisce pedonali, osservando il traffico dei veicoli, le luci del semaforo e anche i cartelli della segnaletica stradale.

2 foto Sfoglia la gallery

Il commento dell'assessore

“Come sempre questa esperienza viene vissuta con interesse e partecipazione da tutti i bambini, che hanno così l’occasione di apprendere in maniera coinvolgente le norme da seguire sulle strade” -commenta l’assessore alla Cultura, Romana Campi, che ha seguito l’iniziativa. Spesso, gli stessi bambini si fanno poi portavoce verso i genitori per il rispetto delle regole della strada a tutela della sicurezza di tutti. Le lezioni riservate alle classi quinte elementari, che riguardano l’uso corretto della bicicletta, si svolgeranno nel prossimo mese di maggio, sempre in collaborazione con l’associazione BC Groane.