Economia
Sponsorizzato

Caos AdBlue, Authos non si è fatta cogliere impreparata

La concessionaria Ford ha a disposizione l’additivo, indispensabile per camion Euro 5 ed Euro 6, ma anche per le auto diesel di ultima generazione

Caos AdBlue, Authos non si è fatta cogliere impreparata
Economia 21 Dicembre 2021 ore 08:02

Da diverse settimane nelle notizie di cronaca si parla del caos AdBlue. Si tratta della carenza dell’additivo necessario per la circolazione di camion Euro 5 ed Euro 6, così come delle auto diesel di ultima generazione. Bene, questa risorsa, diventata rara e addirittura introvabile in alcuni periodi critici, è disponibile da Authos. Analizziamo la situazione, andando a comprendere in cosa consiste, a che serve e il ruolo svolto dalla concessionaria Ford in questa vicenda.

Caos AdBlue, a cosa serve questo additivo?

AdBlue è il nome commerciale utilizzato a livello internazionale per definire un additivo sviluppato per i settori chimico e automobilistico. Si tratta di una soluzione in acqua demineralizzata di urea tecnica, che è un composto derivato dall’ammoniaca. Viene utilizzato esclusivamente sui mezzi dotati di motore diesel e serve a ridurre del 90% le emissioni degli ossidi di azoto dai gas di scarico. In sostanza, grazie all’AdBlue vengono quasi azzerati gli Nox. Il problema è che senza questo additivo nel motore l’auto non parte: o meglio, continua a funzionare fino al primo spegnimento e poi la centralina di avviamento non lascia riaccendere il motore fino a che non trova di nuovo il suo liquido vitale. A causa della crisi del metano è diventato più costoso produrre AdBlue, quindi i produttori hanno rallentato le operazioni, rendendo più scarsa la risorsa.

Il ruolo di Authos

Authos ha effettuato degli investimenti in AdBlue al momento giusto, consentendo di dare continuità alle lavorazioni interne, oltre che alla vendita esterna a diversi operatori del settore. E soprattutto permettendo il corretto funzionamento del serbatoio dei mezzi diesel di nuova generazione, che consentono di rispettare l’ambiente. Proprio in quest’ottica si inserisce l’AdBlue marchiato Authos, ovvero una garanzia di un prodotto di altissima qualità. Ciò si traduce in specificità chimiche elevate, dettagliatamente spiegate nella relativa scheda tecnica. In sostanza, Authos ha dimostrato ancora una volta di saper guardare avanti, compiendo delle scelte strategiche quando sono necessarie.

 

Informazione Pubblicitaria