Economia

Cani guida fedeli amici di libertà salgono in cattedra al liceo

Sabato 21 ottobre al Marie Curie di Tradate ci sarà una dimostrazione e tre testimonial d'eccezione per sensibilizzare gli alunni sul valore del legame tra un cane e il suo padrone e sui diritti degli ipovedenti

Cani guida fedeli amici di libertà salgono in cattedra al liceo
Economia 20 Ottobre 2017 ore 01:41

Cani guida al liceo Marie Curie tra dimostrazioni e testimonianze

Nell’aula magna del liceo scientifico Marie Curie di Tradate sabato a partire dalle 9 prenderà il via la manifestazione: una dimostrazione di addestramento, a cura della Scuola Cani Guida del Lions Club di Limbiate e, a seguire, un confronto aperto coi ragazzi con l’intervista a tre giovani testimonials d’eccezione coi loro cani: Martina Rabbolini, campionessa nuoto paralimpico, Arianna Orlando, guida di “Dialogo nel buio” e Samuele Frasson, componente commissione nazionale cani guida UICI. L’iniziativa, sostenuta della dirigenza scolastica e patrocinata del Comune di Tradate, sarà modulata dal giornalista Roberto Bof della Sestero Onlus.

Cani guida più che amici dei non vedenti

La dimostrazione dei cani guida del Lions Club Limbiate e le testimonianze "daranno modo ai ragazzi di conoscere il rapporto di amicizia che si instaura fra la persona ipo/non vedente e il loro cane", sottolinea Gaetano Marchetto, presidente Uici onlus Varese. "Sarà anche occasione per prendere coscienza delle forti discriminazioni ancora esistenti in netto contrasto con le leggi sul diritto all’accessibilità, prima fra tutte la n. 37 del 1974".

Sensibilizzare gli studenti sui diritti di ciechi e non vedenti

Le nuove generazioni saranno, quindi, chiamate anche a diventare gli ambasciatori dell’appello, lanciato dai Lions di Limbiate, a ricercare persone e famiglie a cui affidare i cuccioli fino all’età utile per iniziare l’addestramento ma anche a diventare i depositari del messaggio di rispetto e di difesa dei diritti delle persone con disabilità visiva e dei loro cani guida in ogni luogo pubblico o privato.