Menu
Cerca

Visite gratuite contro il tumore in piazza a S.Vittore

Torna l'iniziativa del Comune insieme alla farmacia e dottori per il mese della prevenzione

Visite gratuite contro il tumore in piazza a S.Vittore
Cultura Legnano e Altomilanese, 23 Ottobre 2018 ore 15:12

Visite gratuite contro il tumore, torna l'iniziativa.

Visite gratuite contro il tumore in piazza

Prosegue l'attività di prevenzione a San Vittore Olona.  Ottobre è infatti il mese dei controlli oncologici e la giunta comunale ripropone le importanti iniziative per la salute. Il palazzo comunale viene illuminato a rosa e l'11 ottobre è stata molto partecipata la conferenza sulla prevenzione del cancro alla mammella grazie alla collaborazione dei medici del poliambulatori del paese.
Sabato 27 ottobre nuovo appuntamento: sarà presente il dottore Giorgio Carnevali nella farmacia di piazza della chiesa. Importante il supporto del Centro solidarietà anziani e dell'associazione Amici di Villa Adele che si occuperanno dell'accoglienza e prenotazioni.

I commenti

"Informazione, sensibilizzazione e prevenzione delle patologie oncologiche femminili sono ormai da anni i nostri obiettivi in ambito socio-sanitario - afferma il sindaco Marilena Vercesi -. Anche quest'anno, grazie alla disponibilità della farmacia e professionalità di Carnevali, daremo continuità alle visite gratuite di screening perchè, se da un lato, le diagnosi statisticamente sono in aumento è con la prevenzione che oggi si guarisce di più".
"La grande affluenza e apprezzamento dimostrato dai partecipanti alla conferenza dell'11 - aggiunge l'assessore ai Servizi sociali Antonella Lattuada - dimostrano che la nostra scelta di dare ampio spazio alla prevenzione ha compreso la necessità delle persone di informarsi sempre di più per evitare l'insorgere di patologie specifiche. E va notato che le presenze, oltre a essere già numerose, sono in continua crescita a ogni nuovo evento, segno evidente che l'informazione sul problema non è ancora ritenuta sufficiente dalla gente che sente quindi il bisogno di iniziative come questa".

Torna all'home page di Settegiorni per le altre notizie