Menu
Cerca

Visite contro il tumore, successo a S.Vittore Olona

Circa 60 donne si sono sottoposte all'esame di prevenzione in farmacia, la soddisfazione del Comune

Visite contro il tumore, successo a S.Vittore Olona
Cultura Legnano e Altomilanese, 30 Ottobre 2018 ore 11:49

Visite contro il tumore, 60 donne presenti.

Visite contro il tumore, ottimo riscontro

Massiccia partecipazione alla giornata di prevenzione oncologica a San Vittore Olona. Quasi 60 donne si sono sottoposte alla visite senologica gratuita nella farmacia di Piazza Italia. Merito dell'iniziativa proposta anche quest'anno da Comune, farmacia, Centro solidarietà anziani e Amici di Villa Adele sabato 27 ottobre.
Delle donne visitate, tre sono state indirizzate subito alla breast unit dell'ospedale di Legnano per accertamenti più approfonditi.

I commenti

"Un dato molto significativo che dà il senso dell'importanza di questa iniziativa in tema di prevenzione - dichiara il sindaco Marilena Vercesi -. La tempestività dei controlli e relative diagnosi può fare la differenza. Possiamo dire che i cittadini hanno compreso questo messaggio perchè, nonostante il maltempo, sono intervenuti numerosi. Anzi, a fronte del fatto che le prenotazioni per le visite si aprissero alle 9, già dalle 8.15 si era formata la coda al gazebo. I posti disponibili si sono quindi esauriti rapidamente. Era successo lo stesso a maggio per l'analoga iniziativa a sostegno della prevenzione del melanoma. Voglio sottolineare che tutto questo è stato possibile grazie alla disponibilità della dottoressa Paola Gini e del dottore Giorgio Carnevali dell'ospedale di Legnano oltre, naturalmente, a quello della farmacia di Piazza Italia che ci ha concesso l'utilizzo dei suoi spazi".
"Sono felice di vedere che i nostri concittadini recepiscano l'importanza di queste iniziative - aggiunge l'assessore ai Servizi sociali Antonella Lattuada -. A riguardo voglio anche ringraziare il Csa e gli Amici di Villa Adele, le cui volontarie hanno accolto perfettamente le persone intervenute".
L'iniziativa si inseriva in un contesto più ampio di manifestazioni di ottobre (mese della prevenzione oncologica). L'11 ottobre si era svolta una conferenza, con grande pubblico, sulla prevenzione del cancro alla mammella.

Torna all'home page di Settegiorni per le altre notizie