Ville di delizia, apertura e itinerari storici a Robecco

La Pro Loco apre le ville storiche di Robecco: alla loro scoperta insieme alle esperte guide volontarie.

Ville di delizia, apertura e itinerari storici a Robecco
Cultura Magenta e Abbiategrasso, 27 Maggio 2018 ore 12:37

Mattinata in visita delle ville di delizia con i volontari della Pro Loco.

Alla scoperta delle ville di delizia

Porte delle ville di delizia aperte stamattina, domenica, grazie ai volontari della Pro loco. A fare da cicerone Andrea Balzarott, noto in zona per le ricerche storiche effettuate, i riconoscimenti ottenuti in materia e i molteplici ruoli nell'ambito degli eventi culturali del territorio. Sono state visitabili villa Gaia e villa Gromo. È stato possibile accedere al castello dove la mostra sul giro d'Italia ha accattivato in molti. Una visita completa degli edifici storici con delle spiegazioni più che dettagliate e mai noiose. Un itinerario adatto a tutti e non scontato nelle meraviglie da scoprire come le corti rurali e signorili, gli arazzi e persino un fantasma che, a causa della sua presenza, ha fatto intraprendere una causa legale tra vicini di casa discutendo sulla questione dell' "inquilino abusivo".