Menu
Cerca
A Parabiago

Uno spettacolo teatrale per la giornata mondiale dell'ambiente

L’Amministrazione, con Teatro Blu, promuove “Un Albero di 30 piani”, uno spettacolo teatrale per la giornata mondiale del'ambiente.

Cultura Legnano e Altomilanese, 31 Maggio 2021 ore 16:43

Il 5 giugno si celebra la giornata mondiale dell’ambiente: l’Amministrazione di Parabiago, in collaborazione con Teatro Blu, promuove “Un Albero di 30 piani”, un evento singolare che si svolgerà presso il Parco di Villa Corvini.

L'evento ideato per la giornata mondiale dell'ambiente

In occasione della giornata mondiale dell’ambiente, l’Amministrazione di Parabiago promuove un evento all’aperto inserito nel festival regionale Terra e Laghi e promosso con la collaborazione di Teatro Blu, centro di ricerca teatrale dal 1989. Si tratta di uno spettacolo teatrale dal titolo “Un Albero di 30 piani”, la cui protagonista sarà la natura.

Uno spettacolo a 360 gradi

Grazie alla bravura di artisti come Arianna Scommegna e Giulia Bertasi, il tutto coinvolgerà il pubblico in uno spettacolo poetico, emozionante, recitato, cantato e musicato sulla bellezza della natura, i suoni, i colori, l’energia positiva che emana e di cui necessitiamo tanto tutti. Arianna Scommegna, vincitrice del Premio UBU, accompagnata dalle melodie della fisarmonica di Chiara Bertasi, ci condurrà attraverso brani di Pablo Neruda, Italo Calvino, Papa Bergoglio, Jean Giono e Mariangela Gualtieri, in una narrazione dolce e profonda.

Le parole dell'assessore

Ha dichiarato l'assessore alla Cultura Barbara Benedettelli:

"La natura si vive, si ascolta, si annusa, si tocca e si guarda. Natura e ambiente convivono con noi e in noi, ma sono anche parte della nostra cultura. È immersi nella natura, che cerchiamo costantemente, che ritroviamo pace, armonia e il contatto con noi stessi. Questo lo scopo dello spettacolo promosso dalla nostra Amministrazione presso il Parco di Villa Corvini, un’occasione per stare davvero a contatto con la terra gustando uno spettacolo davvero singolare. Vi aspettiamo!".

Il tutto si svolgerà presso il Parco di Villa Corvini con la particolarità di posti sull’erba, ovvero, gli spettatori dovranno presentarsi con un proprio telo per sedersi per terra perché non vi saranno sedie. L’ingresso è gratuito.

Qui maggiori informazioni sul festival:

http://www.teatroblu.it/

http://www.terraelaghifestival.com/festival/