"Under Skin", via alla rassegna sulla bellezza delle arti

Via alle serate promosse Corpo musicale cittadino, Scuola civica di musica col patrocinio del Comune di Cerro Maggiore. Prima serata con Enrico Pieranunzi (pianoforte) e Max De Aloe (armonica cromatica)

"Under Skin", via alla rassegna sulla bellezza delle arti
Cultura Legnano e Altomilanese, 18 Giugno 2019 ore 09:18

"Under Skin": parte martedì 18 giugno 2019 la rassegna promossa dal Corpo musicale cittadino e Comune alla scoperta delle arti.

"Under Skin", via alla rassegna

Tutto pronto per "Under Skin-Sotto la pelle del festival": si tratta della rassegna, promossa dal Corpo musicale cittadino, dalla Scuola civica di musica Riccardo Pick Mangiagalli col patrocino e sostegno economico del Comune di Cerro Maggiore, che vuole essere un percorso attraverso le arti che si svilupperà nell'arco dell'anno grazie a un "contenitore" che, di volta in volta, proporrà musica, letteratura, reading e performance teatrale.
Il progetto rientra nel cartellone di eventi di "CerroEstate 2019".

Gli appuntamenti

Prima serata sarà quella di martedì 18 giugno 2019. Alle 21, all'auditorium comunale di via Boccaccio, protagonisti saranno Enrico Pieranunzi al pianoforte e il Max De Aloe duo all'insegna dell'armonica cromata. Pleranunzi è universalmente riconosciuto come uno dei più grandi pianisti jazz contemporanei: il suo lirismo e profonda conoscenza della materia, lo hanno portato sui palchi di tutto il mondo. Poesia messa in musica, ricerca armonica che si intreccerà con l'armonica calda e vellutata di Max De Aloe, da anni considerato come uno degli armonicisti cromatici più intensi e attivi in Europa. Si potrà assistere così a un repertorio unico.
Altro appuntamento sarà il 3 luglio.
under skin

TORNA ALL'HOMEPAGE DI SETTEGIORNI.IT PER LE ALTRE NOTIZIE