Cultura

Tradate rivive il 1969, l'anno delle 4 missioni Apollo

Ultima serata dell'anno insieme al Gat: filmati inediti, premiazioni e un aperitivo "spaziale".

Tradate rivive il 1969, l'anno delle 4 missioni Apollo
Cultura Saronno, 05 Dicembre 2019 ore 14:46

Tra le sorprese della serata organizzata dal Gat, il Gruppo Astronomico Tradatese, anche una degustazione di un celebre liquore dedicato all’ Apollo 11.

Missioni Apollo, nuova serata al Grassi

Lunedì 9 dicembre 2019, alle ore 21.00, al Cinema Grassi di Tradate ultimo appuntamento del 45esimo anno di attività del GAT, Gruppo Astronomico Tradatese. Il dottor Giuseppe Palumbo, uno dei massimi esperti di cinematografia scientifica e recente autore di un libro sulla missione Apollo 11, presenterà infatti  alcune sequenze inedite e spesso mozzafiato sulle 4 missioni Apollo ( Apollo 9, 10, 11 e 12)  che 50 anni fa  fecero per sempre entrare l’anno 1969 nella storia. Come si ricorderà, nel 1961 il Presidente John F. Kennedy promise che entro la fine del decennio un uomo sarebbe andato sulla Luna e sarebbe tornato sano e salvo sulla Terra:  la promessa fu più che mantenuta perché entro la fine del decennio gli uomini che camminarono sulla Luna e poi tornarono sani e salvi sulla Terra furono 4 (2 dell’Apollo 11 e 2 dell’Apollo 12). 

Non solo storia dell'esplorazione

Sarà il modo migliore per concludere  le manifestazioni per il 50esimo anniversario della conquista della Luna, che hanno visto il Gat impegnato su moltissimi fronti, compresa la storica serata del 2 ottobre 2019 con l’astronauta lunare Al Worden. Essendo però  la serata del 9 dicembre anche l’ultima dell’anno per il Gat, prima della rievocazione della 4 missioni Apollo del 1969 verranno premiati alcuni soci  che si sono particolarmente distinti durante l’anno per disponibilità, risultati e lunga fedeltà all'associazione.  

Apollo 11, dalla Luna al bicchiere

In più quest’anno,  sarà presente la famiglia di Pietro Pirola, della omonima pasticceria varesina, che 50 anni fa in occasione del primo allunaggio dell’Apollo 11 inventò il liquore aperitivo "Apollo 11", ormai conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo. Nella circostanza sarà offerta ai presenti (rigorosamente maggiorenni) una degustazionedel celebre liquore-aperitivo che anche Buzz Aldrin apprezzò in occasione della sua visita a Varese nel 1997. Una ragione in più  per accorrere numerosi al cinema Grassi.  Non mancherà infine un piccolo omaggio letterario per tutti i presenti, collegato ad un personaggio importante nell’ambito della Storia dell’Astronomia.

LEGGI ANCHE: Segnali verso lo spazio: 45 anni fa il primo messaggio per gli extraterrestri