Menu
Cerca

Saperi e sapori d'autunno a Castano Primo

Ecco i principali ingredienti degli eventi per il tempo libero che alla fine di ottobre.

Saperi e sapori d'autunno a Castano Primo
Cultura Legnano e Altomilanese, 18 Ottobre 2018 ore 12:30

Concerto d’autunno, feste religiose e appuntamenti enogastronomici con prodotti tipici del Parco del Ticino, mostre storiche e naturalistiche, laboratori per bambini a Castano PrimoCusago.

Saperi e sapori d'autunno

A Castano Primo, da venerdì 26 a lunedì 29 ottobre 2018, si terrà la tradizionale “Festa patronale”. Ecco i principali appuntamenti in programma:

Sabato 27 ottobre ore 18.30, in via Cottolengo, Santa Messa ed inaugurazione “vela turistica” Chiesa Madonna dei Poveri, in collaborazione con IISS “G. Torno” e Pro Loco, ore 21.00, presso Auditorium “A. Paccagnini” di piazza XXV Aprile, Concerto d’Autunno del Corpo Musicale Santa Cecilia e premiazione del tradizionale concorso “Città di Castano Primo” (ingresso gratuito)

Domenica 28 ottobre alle ore 9.30, in piazza Mazzini, Santa Messa ed inaugurazione delle “vele turistiche” Chiesa prepositurale di San Zenone e Chiesa di San Gerolamo, in collaborazione con IISS “G. Torno” e Pro Loco, a seguire “Risottata in piazza”; a partire dalle ore 15.00, con ritrovo presso Villa Rusconi in Corso Roma, visite guidate, in collaborazione con il Consorzio dei Comuni dei Navigli, IISS “G. Torno” e Pro loco Castano Primo. Nel corso delle visite guidate si potranno visitare le sale affrescate della seicentesca Villa Rusconi e dell’attiguo Museo Civico, contestualmente sarà aperta al pubblico l’Emeroteca Storica del Consorzio del Villoresi. Il Museo Civico di Castano Primo è ubicato in via Corio; all’interno è esposto il capolavoro pittorico di Gaetano Previati, che rappresenta la Via Crucis (riportato in città, dopo la lunga permanenza al Museo Diocesano di Milano). Nella struttura museale si trova anche l’Emeroteca del Villoresi, con tutta la documentazione storica del Consorzio dalle origini ai giorni nostri. Infine, al piano superiore, è stato recentemente completato l’allestimento di un suggestivo spazio espositivo, in grado di poter accogliere mostre ed eventi di carattere artistico culturale.

Lunedì 29 ottobre, infine, la Festa patronale si concluderà in piazza Mazzini con la tradizionale Fiera autunnale.