Cultura
L'iniziativa benefica

"Nel mare ci sono i coccodrilli" per promuovere l'accoglienza

Lo spettacolo gratuito si terrà domenica 23 gennaio 2022 in via Meda a Rho.

"Nel mare ci sono i coccodrilli" per promuovere l'accoglienza
Cultura Rhodense, 18 Gennaio 2022 ore 09:15

Andrà in scena domenica 23 gennaio 2022 all'uditorium di via Meda a Rho lo spettacolo teatrale dedicato all'accoglienza dal titolo "Nel mare ci sono i coccodrilli".

Uno spettacolo per promuovere l'accoglienza

“Nel mare ci sono i coccodrilli” è il nome della rappresentazione teatrale, tratta dall’omonimo libro, che si terrà domenica 23 gennaio 2022 presso l’Auditorium di via Meda 20 a Rho e che narra la storia vera di Enaiatollah Akbari, un bambino fuggito dall’Afghanistan. Lo spettacolo è parte integrante del progetto Ohana – in famiglia nessuno è solo finanziato dal fondo FAMI con l’obiettivo di promuovere l’affido familiare di minorenni migranti soli, mettendo in campo l’esperienza pluriennale e le competenze maturate sulla tematica dalle associazioni e dai Comuni coinvolti. Tra questi anche il Servizio Affidi di Sercop, attivo da anni sul territorio Rhodense, ha aderito al progetto per promuovere il valore dell’accoglienza.

Promuovere l'affido

“Il Servizio Affidi di Sercop da anni collabora in rete con i servizi di tutto il territorio Rhodense per promuove la cultura dell’affido attraverso iniziative di sensibilizzazione rivolte alla cittadinanza - ha affermato l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Rho Paolo Bianchi - L’Amministrazione del Comune di Rho ha offerto il proprio contributo nel supportare questa iniziativa di Ambito finalizzata a diffondere il valore dell’accoglienza nel nostro territorio attraverso uno strumento efficace ed originale come quello dello spettacolo teatrale”.

Un progetto di respiro nazionale

Il progetto Ohana è coordinato da CNCA, in collaborazione con 3 partner nazionali (Refugees Welcome Italia, Opera Don Calabria e cooperativa Crinali) e 18 locali, ed è realizzato nelle seguenti regioni: Sicilia, Puglia, Lazio, Lombardia, Veneto, Piemonte, Friuli Venezia Giulia. Territori caratterizzati dalla presenza di un alto numero di minorenni migranti soli e da una capillare diffusione delle reti attivate dai soggetti coinvolti.

La partecipazione allo spettacolo teatrale “Nel mare ci sono i coccodrilli” è gratuita ma la prenotazione è obbligatoria. Tutte le informazioni sono state diffuse attraverso il sito e la pagina Facebook di Sercop. Chi avesse bisogno di ulteriori dettagli può contattare la segreteria del CNCA scrivendo a segreteria.lombardia@cnca.it o chiamando il 338.7540204.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter