Natale: gli italiani sognano la crociera

Sempre più italiani, e sempre più spesso, scelgono di passare le vacanze natalizie in crociera

Natale: gli italiani sognano la crociera
Cultura Rhodense, 10 Dicembre 2018 ore 09:00

Il detto recita “Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi”. In realtà sempre più italiani, e sempre più spesso, scelgono di passare proprio le vacanze natalizie in crociera. Questa tipologia di viaggio sembra rappresentare sempre di più la materializzazione di uno dei sogni della popolazione italiana, ma non soltanto. Ma quali sono le bellezze di questa tipologia di viaggio, che spingono a sceglierla e preferirla rispetto ad altre situazioni, anche nel periodo in cui bisognerebbe stare maggiormente in famiglia?
Ovviamente senza dimenticare la possibilità di partire tutti appassionatamente insieme, che potrebbe anche essere la soluzione ideale.

Com'è passare il Natale in crociera?

Tra le tante compagnie di navigazione che si occupano di crociere, Costa Crociere rappresenta sicuramente un fiore all'occhiello e fornisce servizi impeccabili anche e soprattutto nel periodo delle vacanze natalizie. Perfino Babbo Natale sceglie di passare il proprio Natale in crociera, moltiplicandosi e mostrando la sua presenza su tutte le navi della flotta Costa Crociere. Una presenza che risulta assolutamente gradita ai più piccoli, ma che potrebbe non essere disdegnata nemmeno dai grandi. E quand'anche, perfino nell'atmosfera festosa e luminosa delle navi da crociera, ci fossero Grinch nascosti in mezzo agli altri, questi non potrebbero fare altro che sciogliersi in un larghissimo sorriso di fronte ai numerosi e diversi spettacoli offerti su queste navi. Ce n'è davvero per tutti i gusti. Avete bisogno davvero di un elenco dei vantaggi di passare il Natale in crociera? In realtà penso che questi elementi appena esposti siano più che sufficienti per farvi fare almeno un pensierino su questa ipotesi. È vero, passerete il cenone di Natale lontano da casa. Ma in compenso gusterete dei piatti tipici dei luoghi che andrete a visitare. Piatti che a casa sarebbe stato difficile riprodurre, senza le competenze dei cuochi esperti e specializzati che operano su queste navi.

Quali sono le mete che potrete visitare anche a Natale?

Per chi è appassionato dei climi miti, e non vuole allontanarsi troppo dal suo habitat naturale, sarà possibile visitare le principali città del Mediterraneo. A seconda della rotta e dell'itinerario di viaggio che sceglierete potrete visitare Barcellona, Atene, Olimpia, Marsiglia, Palma di Maiorca e questo soltanto per citarne alcune.
Potete puntare sugli Emirati Arabi, e allora Dubai e Abu Dhabi, senza disdegnare le altre mete. Se avete voglia di andare proprio lontanissimo, perdendovi in paradisi tropicali, non dovrete fare altro che scegliere i Caraibi. E non pensiate che non esistano soluzioni economiche per raggiungerli. Basterà preferire le cabine interne. E poi delle Maldive ne vogliamo parlare? Alla fine avete soltanto l'imbarazzo della scelta.

Qualche altro dettaglio per convincervi

Se tutto quello che abbiamo appena esposto non è stato in grado di farvi capitolare, cosa di cui dubitiamo fortemente, vi forniremo alcuni dettagli sul piano economico e della convenienza per convincermi definitivamente.
Innanzitutto ci sono itinerari accessibili a tutte le tasche, pur comprendendo le tasse portuali, le quote di servizio e assicurazione a bordo e gli extra. Alla fine con un budget limitato potrete veramente godervi una vacanza indimenticabile.

Ovviamente per riuscire ad ottenere il miglior prezzo è bene prenotare con un minimo di anticipo per evitare di non trovare posto. Ad esempio Costa Crociere ha dedicato una sezione del proprio sito (che puoi trovare qui: offerte crociere di natale e capodanno) con delle promozioni molto interessanti.

Si può scegliere tra diverse mete e diverse soluzioni per personalizzare al massimo la propria vacanza durante le festività natalizie!

Ma cosa state facendo? Ci state ancora pensando?
Ricordatevi che le occasioni migliori riuscite a trovarle se prenotate per tempo. Le feste di Natale si stanno avvicinando inesorabilmente, e se due più due fa quattro... sbrigatevi a decidere di partire.