Mancano volontari chiude centro anziani

La sede distaccata in municipio da martedì ha chiuso i battenti

Cultura 12 Ottobre 2017 ore 16:37

Chiude centro anziani di Tradate

Dal 10 ottobre chiude centro anziani, sede distaccata dell’associazione di villa Centenari. Sulla porta d’ingresso, al piano terra del municipio in piazza Mazzini, è stato apposto un cartello: “Si informano i soci che a causa di mancanza di personale da martedì 10 il centro resterà chiuso”.

Era stata aperta nel 2004

La sede principali in via Galli ad Abbiate era troppo lontana e così nel 2004 l’allora assessore ai servizi sociali Franco Accordino aveva assecondato le richieste dei pensionati. Il primo distaccamento tradatese era stato aperto in via Petrarca. Da lì poi era stato trasferito a Villa Mangiagalli, all’epoca di proprietà comunale,  e poi alle Acli. Era stato l’ex vicesindaco Luigi Luce a portarlo in municipio. Il 10 chiude centro anziani.

L’amarezza dei pensionati

Chiude centro anziani, ma i pensionati frequentanti non si rassegnano: “Per noi i locali in municipio erano un punto di ritrovo. Adesso siamo costretti a rimanere sulla panchina della piazza. la sede di Abbiate è scomoda e per molti è impossibile raggiungerla. Siamo disponibili ad aprire e chiudere il locale, pur di stare al caldo insieme”.

Chiude centro anziani: Comune interviene

Il fondatore e  vicesindaco Franco Accordino chiarisce: “Ad oggi non ci è arrivata alcuna comunicazione ufficiale e le chiavi del locale sono ancora in mano ai gestori. Se dovesse essere confermata, incontreremo il comitato di villa Centenari per cercare insieme la soluzione migliore”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità