A Magenta torna il presepe tradizionale

Presente anche Bruno Casoni, maestro della Scala

A Magenta torna il presepe tradizionale
Cultura Magenta e Abbiategrasso, 11 Dicembre 2017 ore 12:26

A Magenta torna il presepe tradizionale. Inaugurata, nel ponte dell'Immacolata, la Natività in piazza.

4 foto Sfoglia la gallery

Tanti ospiti

Una ricca presenza di ospiti all'inaugurazione, sabato 9 del presepe in piazza Liberazione. Il Presidente del Consiglio Comunale, Fabrizio Ispano,; l'Assessore, Luca Aloi; Il Direttore del Coro del Teatro alla Scala, maestro Bruno Casoni, il Presidente Pro Loco Magenta, Pietro Pierrettori, il prevosto della Comunità Pastorale di Magenta, don Giuseppe Marinoni, Il Sindaco Chiara Calati, Il Presidente del Gr uppo Artistico Presepisti "Stella Cometa", Giuseppe Ceriani e i realizzatori della natività benedetta e inaugurata ufficialmente sulle note del corpo musicale Santa Cecilia. 

Torna il classico presepio

Per al gioia dei tradizionalisti, quest'anno sono tornate le classiche statuine, dopo che l'Amministrazione Invernizzi aveva proposto, negli anni scorsi, nelle rivisitazioni creative della Natività, oggetto - spesso - di polemica e contestazione da parte di chi preferiva un presepe più classico.