Legnano, annullato il concerto di Bello Figo

Legnano, annullato il concerto di Bello Figo
10 Gennaio 2017 ore 17:44

LEGNANO – Insulti razzisti, minacce e offese personali ai titolari del Land of freedom, salta il concerto di Bello Figo. Il rapper di origine ghanese che canta la “vita comoda” del profugo (“Non pago affitto, non faccio operaio”) si sarebbe dovuto esibire nel locale legnanese sabato 14 dicembre. La serata però è stata annullata per ragioni di sicurezza: gli organizzatori infatti hanno ricevuto minacce tali da non consentire un sereno svolgimento del concerto. L’articolo su Settegiorni di venerdì 13 gennaio.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia