Menu
Cerca

L'Assessore Regionale Rolfi in visita al Frutteto di Ceriano FOTO

L'Assessore all'Agricoltura ha fatto i complimenti ai gestori per le attività allestite in questi anni.

L'Assessore Regionale Rolfi in visita al Frutteto di Ceriano FOTO
Cultura Saronno, 02 Ottobre 2018 ore 17:13

Fabio Rolfi, Assessore regionale all'Agricoltura, alimentazione e sistemi verdi lo scorso fine settimana ha visitato il Frutteto del Parco, azienda agricola di Ceriano Laghetto. Qui è in corso l'iniziativa “Il tempo delle mele”.

La visita dell'Assessore

Accompagnato  dal Consigliere regionale Andrea Monti e dal Sindaco Dante Cattaneo, Rolfi ha seguito la “Raccolta fai da te” di mele e pere. L’Assessore Regionale è stato accolto dai proprietari della grande area verde.  Ha  così potuto apprezzare quello che è un esempio concreto di valorizzazione del territorio. Rolfi ha fatto i complimenti ai gestori per le attività allestite in questi anni. Grazie a queste, infatti, sono riusciti a coinvolgere numerose persone ed in particolare i ragazzi,  avvicinandole al mondo dell’agricoltura. Inoltre sono riusciti a sensibilizzare i cittadini sui temi della filiera corta e della produzione a km 0.

4 foto Sfoglia la gallery

Le parole del sindaco

Il sindaco Cattaneo ha commentato:

“Il frutteto rappresenta una delle eccellenze di Ceriano Laghetto e d è certamente un esempio positivo di valorizzazione del patrimonio naturalistico che ci circonda. Ringrazio l’Assessore Regionale per l’attenzione che ha voluto dedicare a questa esperienza nata e cresciuta a Ceriano che ci auguriamo possa diventare un modello per iniziative analoghe nel nostro territorio”.

Agricoltori per un giorno

La "Raccolta fai da te" è una un'iniziativa, organizzata dall'azienda agricola Frutteto del Parco, che permette di diventare agricoltori per un giorno. Sia i bambini, che i più grandi, possono infatti raccogliere direttamente dalle piante le mele e le pere che intendono acquistare.

 

LEGGI ANCHE: Stagione caccia, Rolfi: “Una tradizione millenaria che vogliamo tutelare”