Cultura
il progetto per i giovani

Il progetto "Banda larga" si presenta alla città

Per la presentazione ufficiale di Banda Larga è stato pensato un evento previsto per il prossimo 20 novembre.

Il progetto "Banda larga" si presenta alla città
Cultura Legnano e Altomilanese, 10 Novembre 2022 ore 12:06

Sarà presentato a Busto Garolfo il progetto "Banda larga", uno spazio sociale dove i giovani potranno co-progettare e seguire laboratori didattici.

In partenza il progetto "Banda larga"

Banda Larga nasce con lo spirito di offrire ai giovani proposte concrete, efficaci e coinvolgenti, in grado di sostenere la ripresa della socialità e di contribuire al contrasto del disagio giovanile.

Il progetto, che è risultato tra i 163 finanziati - a fronte di 229 presentati - da Regione Lombardia con la prima graduatoria del bando Giovani SMART (SportMusicaARTe), vede come capofila il Comune di Busto Garolfo
assessorato alle Politiche Giovanili in parternariato con realtà giovanili ben radicate ne territorio bustese come il Corpo Musicale Parrocchiale Santa Cecilia, Spazio Giovani Impresa Sociale, Radio Olèèè e la collaborazione
della Consulta Giovani e dell’Associazione Biscia Boys.

Uno spazio sociale per i giovani

Banda larga sarà uno spazio sociale dove co-progettare con i giovani per promuovere e rafforzare pratiche partecipative di crescita collettiva. Il progetto prevede una serie di laboratori, tutti condotti da professionisti dei
vari settori, che avranno come preponderante tema conduttore quello della musica, affrontata nelle sue diverse sfaccettature, per venire incontro alle esigenze di un target vario per formazione e provenienza. I giovani, infatti,
potranno scegliere tra uno o più corsi a seconda dei loro interessi ed inclinazioni. Unica deviazione dall’ambito musicale sarà il laboratorio di bike condotto dall’Associazione Biscia Boys, inserito in questo progetto per dare
continuità e sviluppo allo spazio delle piste Pump Track e Ciclocross realizzato grazie al finanziamento ottenuto con la prima edizione del bando La Lombardia è dei Giovani.

Si creeranno così momenti laboratoriali inclusivi dedicati alla fascia degli adolescenti e dei giovani per offrire loro strumenti di valore per dare voce alla loro espressività. I diversi percorsi (Musica d’Insieme, Musica Pop, Dj Set, Web
Radio e Bike), tutti gratuiti e riservati ai giovani tra i 15 e i 34 anni, prenderanno il via dal mese di gennaio 2023.
Valore aggiunto del progetto sarà la possibilità riservata a un giovane di collaborare allo sviluppo del progetto per un periodo di 6 mesi retribuiti e l’attività di affiancamento costante dell’Informagiovani-Informalavoro locale
per valorizzare le competenze che i partecipanti alle esperienze acquisiranno grazie a queste esperienze.

La presentazione il prossimo 20 novembre

“Sono molto orgogliosa di aver seguito questo progetto, di averci creduto e di aver “osato” presentandolo come comune di Busto Garolfo capofila insieme ai partner del territorio. Fondamentale è stato l’apporto e il supporto della dott.ssa Marinella Zambrano, responsabile dell’ufficio Politiche Giovanili e della dott.ssa Pierangela Zanzottera, responsabile dell’Informagiovani- Informalavoro, che ringrazio sentitamente per l’ottimo lavoro di squadra. A partire da questo lavoro sinergico, BANDA LARGA costituirà un altro prezioso tassello della programmazione locale dedicata allo sviluppo delle Politiche Giovanili attraverso il supporto e l’attivazione di un protagonismo giovanile concreto, reale e partecipato.

Per la presentazione ufficiale del progetto Banda Larga è stato pensato, insieme ai giovani protagonisti, un evento previsto per il prossimo 20 novembre a partire dalle ore 10,00 presso l’ex sala consiliare di via Magenta
che, oltre ad ospitare la prima edizione bustese della Fiera del Disco, appuntamento inedito per il territorio, vedrà protagonisti le realtà giovanili territoriali partner del progetto che accompagneranno la giornata con live,
esibizioni, dimostrazioni e che culminerà alle ore 17,00 con la presentazione alla cittadinanza delle proposte laboratoriali di Banda Larga.

Seguiranno, inoltre, altri appuntamenti rivolti a tutta la cittadinanza come il Festival Bandistico Internazionale previsto per la prossima primavera, un grande evento finale con i partecipanti di tutti i laboratori e altre sorprese nel
corso dell’anno.

Seguici sui nostri canali