Il coro Estro Armonico in concerto nella cappella del Galmarini

Domenica in occasione dell’anniversario della consacrazione della chiesa della Visitazione a Tradate. "La musica è ponte per il cuore", ha detto don Enrico Rabolini organizzatore dell’evento.

Il coro Estro Armonico in concerto nella cappella del Galmarini
Cultura Saronno, 16 Gennaio 2020 ore 23:39

 

 

Il coro Estro Armonico, che festeggia il 30esimo di fondazione, torna ad esibirsi nella chiesa dell’ospedale.

Il concerto del coro Estro Armonico

“Una delle avventure più belle dei miei 61 anni di sacerdozio credo sia proprio l’aver conservato l’amicizia e in certo senso la compagnia dei ragazzi del mio primo oratorio.  – ha detto don Enrico Rabolini – Il legame si è consolidato con la fondazione del coro nel 1989". In occasione del  quarto anniversario  della consacrazione della cappellina della Visitazione in ospedale  il cappellano ha invitato il coro Estro Armonico a tornare a Tradate per esibirsi in concerto anche per festeggiare il 30esimo della sua fondazione.

 I 30anni del coro Estro Armonico

Il coro l'Estro Armonico in una delle sue esibizioni

Il coro, diretto dal maestro Roberto Landoni, , costituitosi nel 1989, è composto da coristi provenienti da vari paese che nel canto hanno trovato uno strumento per esprimere la loro vitalità e l’amore per la musica. Il repertorio abbraccia uno spazio storico ampio e vario: canto gregoriano, polifonia sacra e profana dal Rinascimento fino ai nostro giorni, canti popolari e spirituali. Ha all’attivo centinaia di concerti e si è fatto onore in molti concorsi nazionali.

Anniversario della cappella

«L’estro Armonico – sottolinea don Enrico – è da sempre attento al nostro ospedale come già nei confronti della mia ex parrocchia alle Ceppine: la sua presenza ha spesso riempito le nostre feste ed anniversari sempre suscitando meraviglia e stupore». Don Enrico, sia per festeggiare il 30esimo di fondazione del coro che per celebrare il quarto anniversario dalla consacrazione della chiesa della Visitazione, ha organizzato una serata musicale che si svolgerà domenica alle 20.45 nella cappella del Galmarini con il concerto dell’Estro Armonico.

 La musica è ponte per il cuore

«La musica è ponte per il cuore, e tutti abbiamo imparato che il cuore vede meglio e più a fondo che gli oggi – rimarca il cappellano – Il mio invito è per dire loro grazie di cuore e augurare con tanta simpatia ad “multos annos” sicuro che il loro amore, la loro passione e la voglia di cantare alla vita non verranno mai meno».