Cultura
L'evento

Il 2 aprile la mostra a Villa Burba di Guglielmo Darbo

La mostra sarà visitabile a Rho fino al prossimo 25 aprile.

Il 2 aprile la mostra a Villa Burba di Guglielmo Darbo
Cultura Rhodense, 28 Marzo 2022 ore 09:38

Sabato 2 aprile 2022 alle 17.30, in Villa Burba di Rho, nel suggestivo contesto della Sala delle Colonne, sarà inaugurata la mostra “Il divenire del reale”, dell’artista ferrarese Guglielmo Darbo, visitabile sino al 25 aprile compreso.

La mostra dell'artista ferrarese

“Dopo la Festa della Burba, continuano le attività culturali con la mostra di Guglielmo Darbo nella nostra Villa di Delizia, un ritorno alla normalità dopo i due anni dell’emergenza sanitaria – afferma l’Assessora alla Cultura Valentina Giro - Con questa mostra apriamo a un ciclo di appuntamenti con l’arte contemporanea che svilupperemo nei prossimi anni, per rendere Villa Burba un punto di riferimento anche per le mostre.”

Le opere di Guglielmo Darbo in mostra abbracciano le potenzialità della pittura informale, affidando all’arte il compito di instaurare un rapporto con ciò che non è immanente, con l’assoluto, con l’irrafigurabile. Il segno-gesto esprime le inquietudini espressive e spirituali dell’artista: “L’arte contemporanea deve turbare, disturbare, porre domande” dichiara Darbo.

La particolarità delle opere di Darbo

Spazio, segno, colori e grafie, l’atto pittorico si svolge in una indagine armoniosa tra pieni e vuoti, con ampie stesure, campiture di tinte sovrapposte su grandi teli di canapa come tormentati sudari. Opere aniconiche, che non registrano il mondo, ma che con esso intrattengono un continuo dialogo, divenendone la traduzione simbolica.

Per Darbo la magia dell’esistenza sta nell’imperfezione: come affermava Nietsche, “non esiste superficie che sia bella senza la terribilità degli abissi”. Ecco che le sue tele sono rugose e ferite, come la nostra pelle, perché l’arte, sebbene ogni volta in modi differenti, è intrecciata con la vita.

Patrocinata dal Comune di Rho – Assessorato alla Cultura e sponsorizzata da “A&C Casa d’Aste” di Argenta, dall’ Associazione “Il Fondaco di Bra, da “Foto Farinella” di Codigoro, nonché da “Giudici Boutique” e da “La Triade Bijoux - Accessori moda” di Rho, la mostra è stata organizzata dall’Associazione culturale GPC Arte e curata da Cristina Palmieri.

Orari di apertura:
martedì, mercoledì e venerdì: dalle 15:30 alle 18:30
sabato e domenica: dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 15:30 alle 18:30

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter