Cultura
Lo storico borgo medievale

Gli ultimi appuntamenti di Morimondo in musica

Appuntamento l'8 maggio e infine il 12 giugno con gli ultimi due concerti previsti a Morimondo.

Gli ultimi appuntamenti di Morimondo in musica
Cultura Magenta e Abbiategrasso, 04 Maggio 2022 ore 15:10

Si è inaugurata il 10 aprile e chiuderà il prossimo 12 giugno l'edizione 2022 di Morimondo in Musica, rassegna concertistica che porta la magia della musica in questo incantevole borgo.

I concerti nel borgo medievale

Questa rassegna nasce nel 2015 con il titolo Aperitivo in Borgo e, dopo il blocco forzato causato dal Covid, riprende ancora e con più entusiasmo.

Morimondo in Musica vede come partners, oltre l'amministrazione comunale e la Fondazione dell'Abbazia di Morimondo, l'Associazione MEC Mercatino enogastronomico della Certosa, nato circa 14 anni fa alla Certosa di Pavia con lo scopo di far conoscere i prodotti locali ai turisti che frequentano sempre molto numerosi il famoso monastero. Nel 2019 l'associazione che gestisce i mercatini ha preso il nome Arcadinoè e ha Maria Teresa Noe' come presidente.

Morimondo in Musica dà appuntamento tutte le seconde domeniche del mese, proprio in corrispondenza del mercatino. I turisti potranno così dedicarsi sia ai sani sapori locali della tavola e concludere la propria passeggiata ad ascoltare buona musica. I concerti si terranno nella Sala Consiliare, che si trova all'interno del Municipio di Morimondo con ingresso è libero.

I prossimi appuntamenti

L'8 maggio (sempre alle 16) ci sarà un omaggio alle “Women in Jazz”: Paola Pierri con la sua suadente voce, accompagnata dalle armonie jazz del pianoforte classico di Antonietta Incardona, faranno da cornice alla lettura di racconti o aneddoti dell'attore Alessandro Ferrara.

Il festival chiuderà il 12 giugno (alle 16) all'insegna della “Classic Music”: ad esibirsi saranno due giovanissime promesse del panorama musicale italiano ovvero Giovanni Maccarini al violoncello con Brahms e Marco Maiello con un brano di Charlier alla tromba, accompagnati al pianoforte da Antonietta Incardona, che in questa ultima occasione eseguirà anche qualche brano del suo ultimo lavoro discografico “Immagini” (edito da Pongo Edizioni). E dato che Polimnia Cultura crede fortemente nell'incontro tra le varie forme d'arte, ha coinvolto per questo ultimo appuntamento anche l'artista Constantin Pavel, in mostra con i suoi quadri.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter