Spi Cgil

Giochi di LiberEtà, premiate due legnanesi

Si tratta di Norma Bombelli, vincitrice nella categoria prosa, e di Giuseppina Solla, nella categoria fotografia.

Giochi di LiberEtà, premiate due legnanesi
Cultura Legnano e Altomilanese, 14 Febbraio 2021 ore 15:50

Giochi di LiberEtà, il concorso artistico organizzato da Spi Cgil Lombardia giunto alla 25esima edizione premia due legnanesi.

Giochi di LiberEtà, Norma Bombelli vince nella categoria prosa

Si tratta di Norma Bombelli, vincitrice nella categoria prosa per il comprensorio di Varese con il racconto “Zizi e Mima”. Nata a Legnano nel 1941, ha lavorato con suo marito artigiano rilegatore di libri. Lei dice: “Ho imparato e amato molto questo lavoro, che è quasi un’arte”. Scrive in dialetto e in lingua, poesie e racconti. Ha ricevuto parecchi riconoscimenti in numerosi concorsi.

Giuseppina Solla premiata per la categoria fotografia

Per la categoria fotografia, Giuseppina Solla del comprensorio Ticino Olona è stata premiata con la foto “Acqua azzurra” . Giuseppina ha 71 anni ed è iscritta allo Spi. Fa parte del gruppo Banca del tempo Auser di Legnano, e durante il lockdown ha costituito un gruppo fotografico con l’utilizzo di Whatsapp. Il laghetto del Parco Castello, con tutti i suoi abitanti, è stato il soggetto più fotografato.

Una tradizione che dura da 25 anni

I vincitori dell’edizione 2020 sono stati annunciati venerdì 12 febbraio 2021, in diretta streaming dalla sala teatro dell’associazione Campo Teatrale di Milano. Il concorso da oltre 25 anni dà la possibilità ad anziani e pensionati (iscritti allo Spi Cgil o meno) di esprimere la loro creatività. Normalmente si articola attraverso attività ludiche e culturali che si snodano durante l’anno, per poi culminare in una festa di quattro giorni. Quest’anno, a causa della pandemia, le modalità di svolgimento sono necessariamente cambiate, ma grazie alla grande collaborazione dei volontari sui territori è stato possibile tenere viva la tradizione: si è dato vita comunque ai concorsi artistici (prosa, poesia e fotografia), raccogliendo e pubblicando le opere sul portale di Spi Cgil Lombardia.

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli