Gianluca Veltri presenta Hotel Flora

L'autore sarà ospite domenica dell'associazione Borgo Antico di Castiglione Olona.

Gianluca Veltri presenta Hotel Flora
Cultura 23 Novembre 2017 ore 10:30

Gianluca Veltri a Casiglione Olona.

Gianluca Veltri presenta i suoi racconti

"Il té con l’autore" si sta avviando alla sua concussione per l’anno 2017. Domenica, alle 16, al caffè Lucioni di Castiglione Olona sarà ospite Gianluca Veltri che proporrà Hotel Flora, una raccolta di racconti pubblicati con Morellini. “Si sta chiudendo un anno molto proficuo di iniziative - dice Ugo Marelli, presidente dell’associazione Borgo antico - che ha portato soddisfazioni a noi ed ai nostri amici lettori. Ma stiamo preparando numerose sorprese per il 2018, il quinto anno della proposta Il te con l’autore".

Hotel Flora

“Hotel Flora - dice Gianluca Veltri - è l’elogio della normalità, un modo per uscire dai contesti in cui svolgo il mio lavoro quotidiano, per ridimensionare le cose. I racconti si svolgono in luoghi di Milano che io apprezzo, dove le contraddizioni vengono riportate alla normalità.” A  impreziosire i racconti, ci ha pensato Gioacchino Parolari, che, con le sue foto, ha accompagnato Veltri nella ricerca degli ambienti in cui collocare la narrazione. Un connubio di successo, che ci porta in una Milano ormai nuova e rilanciata, dove ci sono spazi che abbracciano in narratore e lo accolgono nei loro meandri.

Autore e hair stylist

Gianluca Veltri non fa lo scrittore di professione, “sono pochissimi quelli che riescono a vivere scrivendo”: la sua attività di titolare di Anadema Haircut a Milano, dove coniuga l’arte con i capelli, lo vede a contatto con diversi aspetti del mondo della città e del mondo della televisione. Il suo salone è un punto di incontro di cultura e stile. Al su attivo ha altri testi, L’odore dell’asfalto e La dimora del Santo che frequentano l’atmosfera del noir. Gioacchino Parolari è romano, ma la sua attività di fotografo lo ha portato a Milano dove ha collaborato con altri scrittori. La collaborazione con Veltri lo porta ad accompagnare i racconti dell’autore con i suoi scatti che ci portano immediatamente nei luoghi e nelle atmosfere della narrazione.