Menu
Cerca

Gaggiano, quindici anni di gemellaggio con Bourg-Saint-Andéol

Gaggiano, negli scorsi giorni una delegazione guidata dal sindaco Sergio Perfetti si è recata a Bourg-Saint-Andéol in occasione del 15esimo anniversario del gemellaggio

Gaggiano, quindici anni di gemellaggio con  Bourg-Saint-Andéol
Cultura Magenta e Abbiategrasso, 19 Luglio 2018 ore 12:59

Gaggiano, negli scorsi giorni una delegazione guidata dal sindaco Sergio Perfetti si è recata a Bourg-Saint-Andéol in occasione del 15esimo anniversario del gemellaggio.

Gaggiano, quindici anni di gemellaggio con Bourg-Saint-Andéol

La scorsa settimana una delegazione gaggianese si è recata a Bourg-Saint-Andéol per partecipare alla celebrazioni per festeggiare i 15 anni di gemellaggio tra i due paesi. A organizzare il viaggio in terra francese è stato il Comitato di Gemellaggio che per la prima volta ha esteso la partecipazione a tutta la cittadinanza, trovando diversi gaggianesi interessati a conoscere da vicino il proprio paese gemellato. Il gruppo, di cui facevano parte anche il sindaco Sergio Perfetti e l’assessore Filippo Reffo, era partito giovedì 12 luglio con un pullman privato verso Bourg-Saint-Andéol dove ad attenderli c’è stato un fitto programma di iniziative e manifestazioni ufficiali.

Il sindaco Perfetti è stato ufficialmente nominato membro della Confrérie Saint Vincent, una confraternita di agricoltori fondata nel 1670 con lo scopo di tutelare i propri membri. Perfetti è il primo Sindaco di Gaggiano a essere accolto nell’organo della cittadina francese di cui già fanno parte i gaggianesi Massimo Pravettoni e Giampaolo Bottoni. Torna alla home page.