Cultura
Giovedì 17 marzo

"Feltrinelli, una storia contro": vita e morte del miliardario anarchico

Al Teatro Tirinnanzi di Legnano va in scena a ingresso libero il monologo di Mauro Monni sul fondatore della casa editrice.

"Feltrinelli, una storia contro": vita e morte del miliardario anarchico
Cultura Legnano e Altomilanese, 14 Marzo 2022 ore 19:05

"Feltrinelli, una storia contro" va in scena a ingresso libero al Teatro Tirinnanzi di Legnano.

"Feltrinelli, una storia contro" giovedì 17 marzo al Tirinnanzi

L'appuntamento con il monologo di e con Mauro Monni è in calendario per giovedì 17 marzo 2022 alle 21 al Teatro Tirinnanzi nell’ambito di "Pasolini cent’anni", la rassegna di appuntamenti organizzati dal Comune con le associazioni culturali del territorio. La pièce, sulla vita e la morte del miliardario anarchico Giangiacomo Feltrinelli, illumina un periodo del secondo Novecento italiano che è anche l’arco temporale in cui si svolge la vicenda intellettuale e artistica di Pier Paolo Pasolini, cui l’editore è accomunato per la fine, rimasta senza spiegazione. Il monologo ripercorre le vicende nazionali dal dopoguerra ai primi anni ‘70 attraverso gli occhi e l’impegno politico del fondatore della casa editrice, la genesi di capolavori quali "Il Dottor Zivago" e "Il Gattopardo", oltre alle vicissitudini che hanno accompagnato le loro pubblicazioni. Ma nello spettacolo si racconterà anche dell’incontro di Feltrinelli con la realtà cubana; un incontro quasi casuale che, successivamente, lo coinvolse al punto da fargli tentare una rivoluzione popolare anche in Italia. Infine ci si inoltrerà nel buio delle "stragi di Stato" e degli anni di piombo e, soprattutto, del tragico evento di Piazza Fontana che portò alla clandestinità di Feltrinelli stesso, ingiustamente accusato di esserne il mandante. Il racconto avrà come epilogo la sua morte, ancora oggi, misteriosa.

Lo spettacolo ha rappresentato l'Italia al Festival di Teatro dell'Avana

Lo spettacolo ha debuttato nel 2006 e, nel corso degli anni, ha ricevuto vari riconoscimenti, fra i quali il Premio Calandra per la miglior regia. Ha rappresentato l'Italia al Festival Internazionale de Teatro de la Habana, Cuba, nel 2011. Quest’anno, in occasione del 50° anniversario della morte di Feltrinelli, lo spettacolo riprenderà una tournée che toccherà molte regioni italiane.

Ecco chi è Mauro Monni, autore e protagonista del monologo

Mauro Monni, attore, autore, regista e formatore vive e lavora a Firenze. Da molti anni collabora con alcune riviste culturali pubblicando testi di narrativa. Ha partecipato a molte produzioni sul teatro-racconto interpretando, tra gli altri, testi di Calvino, Wilder, Pavese, Shakespeare, Wilde, Tolkien, De Luca e Culicchia. Ultimamente per Sky e la Toscana film Commission ha girato la serie tv "L’Ultima dei Medici".

L’ingresso allo spettacolo è gratuito; green pass obbligatorio, come obbligatorio sarà mantenere indossata la mascherina per tutta la durata dello spettacolo.

 

Nella foto di copertina: Mauro Monni in un momento del monologo

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter