Cultura
Altomilanese

"Dan e i suoi fratelli" nel nuovo talent "The Band" con Carlo Conti

La nota band sarà tra i partecipanti del nuovo programma che partirà stasera, in prima serata, su Rai Uno

"Dan e i suoi fratelli" nel nuovo talent "The Band" con Carlo Conti
Cultura Legnano e Altomilanese, 22 Aprile 2022 ore 11:21

"Dan e i suoi fratelli", la band conosciuta in tutto l'Altomilanese, protagonista del nuovo talent di Rai Uno.

"Dan e i suoi fratelli" in prima tv

Ci sarà anche la band "Dan e i suoi fratelli", molto nota anche in tutto l’Altomilanese, a "The Band", il nuovo talent di Rai Uno che partirà stasera, venerdì 22 aprile 2020, in prima serata su Rai Uno. Un nuovo talent condotto da Carlo Conti, per cinque prime serate.
Selezionate 16 band su oltre 2mila proposte, di fronte a loro la giuria formata da Carlo Verdone (grandissimo appassionato di musica), Asia Argento (già volto di X Factor) e Gianna Nannini, poi i tutor ossia Giusy Ferreri, Irene Grandi, Dolcenera, Marco Masini, Federico Zampaglione, Francesco Sarcina, Enrico Nigiotti e Rocco Tanica. In gara ci saranno band emergenti che si sfideranno tra di loro proponendo cover di canzoni famose.

La band

Protagonisti della prima serata anche, come detto, "Dan e i suoi fratelli", una band che in tutto l’Altomilanese (e non solo) gode di un ottimo seguito grazie ai loro concerti e arrangiamenti dei brani davvero unici. Ciuffo, basette, All star sono alcuni degli elementi che li catapultano direttamente da una DeLorean sui palchi di tutta Italia. Una live band con grande voglia di fare musica e divertirsi a suon di rock'n'roll. Oltre a un importante numero di concerti, la band ha partecipato a Casa Sanremo nel 2014 ed è stata tra i finalisti al Fiat Music di Red Ronnie.
Sempre loro ad aver aperto i concerti di Francesco Gabbani nel tour estivo del 2017 e Dan (Daniele Sari) in veste di corista ha supportato lo stesso Gabbani all'Eurovision song contest di Kiev. Il repertorio? Inediti, cover di artisti contemporanei rivisitare in chiave vintage e grandi classici degli anni '50-'60, tutto ripreso con sonorità moderne per oltre due ore di spettacolo, con una media di 80-90 concerti-eventi all'anno.

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter