Collegiata di Castiglione, finito il corso per i volontari

Terminati gli incontri di formazione per i volontari, tempo di bilancio per la professoressa Marazzi e di nuove iniziative.

Collegiata di Castiglione, finito il corso per i volontari
Cultura Saronno, 12 Marzo 2018 ore 18:01

Si sono chiuse le lezioni dedicate alla formazione dei volontari alla Collegiata Castiglione. Ora si apre un calendario di eventi.

Collegiata di Castiglione, un tesoro da custodire

Patrimonio da custodire e diffondere anche grazie ai volontari. E' quanto afferma la dottoressa Marazzi, Conservatrice e Responsabile del Servizio didattico del Museo della Collegiata di Castiglione Olona, in occasione della chiusura del corso di formazione. Un’occasione questa di scambio e di crescita personale in cui la condivisione di momenti formativi è, spiega, «un’esperienza di confronto e reciproco arricchimento». Al corso, tenutosi a febbraio, hanno partecipato sia nuovi volontari che coloro che sono impegnati in questo servizio alla comunità da più tempo. Scopo, conoscere e approfondire la storia e il pregio artistico e architettonico del complesso della Collegiata di Castiglione.

Aggiornamento continuo

"Mi è piaciuto vedere l’atteggiamento che non si è mai finito di imparare ed è bello trovare occasioni in cui ci si trova tutti insieme", continua la conservatrice. Che prosegue: "Il bello è la ricerca che progredisce, gli elementi di novità che emergono dalle opere che sono state restaurate. Vedere lo sguardo degli altri su cose che posso conoscere bene, sentire i commenti che rendono chiari aspetti inediti o rimandano a riferimenti che non avevo pensato e ciò è utile sia ai volontari che alla mia professione».

Domenica prima presentazione del vino della Collegiata

Prossimo evento domenica 18 alle 15.30 per la presentazione delle prime bottiglie del vino della Collegiata di Castiglione, iniziativa benefica e di nuova promozione del complesso e del territorio. Prossimamente, inoltre, la dottoressa Marazzi terrà un incontro sulla chiesa di Ville e una nuova occasione di formazione specifica per le guide turistiche abilitate. Per informazioni: didattica@museocollegiata.it