Ciceroni a Venegono: coi ragazzi delle medie alla scoperta delle bellezze nascoste

Mattinata storico-artistica nelle chiese di Venegono guidati dagli studenti delle medie, alla scoperta dei tesori nascosti del paese.

Ciceroni a Venegono: coi ragazzi delle medie alla scoperta delle bellezze nascoste
Cultura Saronno, 01 Giugno 2018 ore 14:43

Domani, 2 giugno, appuntamento itinerante con l'arte a Venegono Superiore: Ciceroni d'eccezione gli studenti delle seconde medie Ferrarin.

Ciceroni a Venegono

Alla scoperta dei tesori "nascosti" di Venegono Superiore insieme agli studenti delle medie. Si terrà domani, 2 giugno, dalle 9 alle 12 l'iniziativa della scuola per il progetto del Consiglio Comunale dei Ragazzi, incentrato quest'anno sulla storia del paese. Quattro le tappe previste. Si partirà dalla chiesa di Santa Caterina e dai suoi quadri risalenti al 1400/1500. Poi, visita alla chiesa parrocchiale di San Giorgio e alla chiesa di Santa Maria, realizzata nel 1500. Infine tappa in quella ancora più antica (addirittura del 1200) di San Martino.

Gli studenti, guide nella storia

A guidare la visita, e raccontare la storia di quei luoghi ai presenti, saranno come detto gli studenti delle classi seconde della Ferrarin, accompagnati dalle docenti di Italiano Stefania Bianchini ed Elena Broggi. Ritrovo in piazza Monte Grappa, davanti alla prima tappa del tour. "Ci auspichiamo - spiegano gli organizzatori - che tale iniziativa sia soltanto l’inizio di un progetto che possa coinvolgere più Comuni e più Istituzioni all’insegna della scoperta di tutti quei tesori così gelosamente custoditi e che fanno della provincia di Varese un fiore all’occhiello in ambito storico artistico".