Cavalieri Varese e provincia nominati i vertici

L'associazione è nata pochi anni fa ma è molto attiva

Cavalieri Varese e provincia nominati i vertici
Cultura 30 Ottobre 2017 ore 10:33

Cavalieri Varese e provincia riuniti in assemblea

Cavalieri Varese in assemblea

I soci Unci (Unione nazionale cavalieri d'Italia) della sezione di Varese si sono ritrovati al Collegio De Filippi. Nell'occasione sono stati rinnovati vertici. Resteranno dunque in carica per 4 anni. L'associazione è nata pochi anni fa, ma conta già tanti soci.

Il nuovo direttivo

Questi i componenti del nuovo Consiglio direttivo della Sezione varesina. Il cav. Danilo Francesco Guerini Rocco è stato eletto presidente. Mentre è suo vice il cav. Carlo Massironi. Segretario provinciale è il cav. Franco Guidetti. Il dott. Massimo Bellasio è amministratore. La dott.sa Giancarla Mantegazza è responsabile donne. Il dott. Francesco Coppolino è alfiere. L'architetto Fabrizio Aspesi è responsabile giovani. Infine sono consiglieri provinciali: il dott. Bruno Fogliatto, il cav. Eugenio Gallera, il cav. Gabriella Sechi Metra, il dott. Carlo Sironi e il cav. Bruno Zoccola. Inoltre il cav. Rosario Marretta è stato acclamato presidente onorario.

L'attività della associazione

L'associazione ha già svolto numerose iniziative. E' intensa l'attività nell'ambito delle finalità sociali, civiche, benefiche e culturali. Così come è previsto dallo statuto dell'ente.
Tra le finalità quindi spicca l'istituzione di "Premi Bontà". Sono conferiti annualmente a beneficiari che operano nel campo di progetti di volontariato.

Aggiunta una novità

Tra le novità c'è la costituzione di due nuove Commissioni. La prima è dedicata al "Premio Bontà". La seconda agli eventi. “Saranno il vero motore per lo sviluppo dell'associazione”, conferma il neoeletto direttivo. Un ricordo e un saluto con un minuto di silenzio sono stati dedicati al socio cav. Generale Rocco Tatangelo, recentemente scomparso.