Cultura
tre giorni di studi e approfondimenti

Bentornato al festival "Il diritto di essere bambini"

Una tre giorni in cui si è parlato di diritti ma si è anche fatta esperienza con gioco e attività divertenti.

Bentornato al festival "Il diritto di essere bambini"
Cultura Legnano e Altomilanese, 23 Novembre 2022 ore 12:49

Legnano ha dato il “bentornato” al festival “Il diritto di essere bambini”, andato in scena sabato 19, domenica 20 e martedì 22 novembre 2022.

"Il diritto di essere bambini" torna a Legnano

Una tre giorni in cui si è parlato di diritti ma si è anche fatta esperienza con gioco e attività divertenti. Il festival, ideato da Mariangela Giusti, docente di Pedagogia interculturale dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca, ha
vissuto quest’anno la propria 12esima edizione. Il titolo di quest’anno era “La cultura è un diritto... fin da piccoli” come ha sottolineato nel suo intervento l’assessore alla Comunità Inclusiva, Ilaria Maffei:

“Nell’ambito delle politiche inclusive portate avanti da questa Amministrazione è un momento importante di approfondimento per realizzare la nostra Città dei Bambini. L’ente locale gioca un ruolo fondamentale nel garantire i servizi di sostegno al mondo scolastico.” Perché chiunque viva un momento di disagio o di difficoltà, dovuto a tanti fattori, deve poter contare su una serie di supporti che aiutino loro e il gruppo classe a ottenere una reale inclusione.

Le parole del sindaco Radice

“Il festival è un tassello importante e prezioso di un mosaico- ha dichiarato il sindaco Lorenzo Radice- l’immagine di un mosaico è sempre finita, nel senso che è chiara, ma ogni giorno, ogni volta, bisogna rimettere una tesserina che viene via, bisogna avere la pazienza di cercarla e la bellezza di quel mosaico, di quella immagine è l’insieme. Per questo credo che la bellezza di costruire una città sociale, quello che questa amministrazione sta cercando di fare, è la pazienza di costruire questo mosaico. Il mosaico si costruisce con tante tessere che sono preziose, e quella di oggi è una tessera”.

Dopo la due giorni a Legnano, il Festival martedì è tornato a Milano, all’Università degli Studi Milano-Bicocca, dove attraverso un video è stato raccontato il Festival di Legnano, e si sono svolti in tutta la giornata altri tavoli di lavoro.

Seguici sui nostri canali