Lavori in corso

Abbiategrasso, preparativi in corso per il rientro a scuola

L'assessore alle Politiche Educative Eleonora Comelli comunica alle famiglie alcune informazioni riguardo ai servizi comunali

Abbiategrasso, preparativi in corso per il rientro a scuola
Magenta e Abbiategrasso, 25 Agosto 2020 ore 12:39

Rientro a scuola a settembre: stato di avanzamento dei lavori. L’assessore alle Politiche Educative Eleonora Comelli comunica alle famiglie alcune informazioni riguardo ai servizi comunali

Rientro a scuola ad Abbiategrasso, le informazioni dall’assessore Comelli

L’emergenza sanitaria ancora in atto lascia aperti alcuni aspetti inerenti la ripresa delle attività educative e didattiche. Le informazioni che si susseguono di giorno in giorno cambiano il panorama organizzativo e gestionale, rendendo a volte difficile la conferma di atti e scelte in previsione della ripresa delle attività per il prossimo settembre. La situazione pandemica in continua evoluzione, oltre a gravare sulle dirigenze scolastiche e sui settori e servizi dedicati all’istruzione, sta senza dubbio affaticando anche le famiglie, in attesa di risposte.

Per tutto il periodo estivo dirigenze scolastiche e Ufficio Istruzione hanno collaborato e affrontato i delicati temi della ripresa, adeguando l’organizzazione dei servizi alla luce delle normative e ordinanze costantemente aggiornate. Questo nella ferma volontà di poter offrire a genitori e studenti risposte chiare. Consapevoli che il  primo periodo di ripresa non potrà rispondere alle necessità di tutte le famiglie, già fortemente messe in difficoltà da questo periodo senza precedenti, non possiamo però non tenere conto delle esigenze di sicurezza e della rapida evoluzione della situazione emergenziale.

Ecco, in dettaglio, alcune informazioni riguardanti i diversi servizi scolastici cittadini:

 

Nidi comunali

Se il rapporto educativo dovesse rimanere quello attualmente vigente, la riapertura dei nidi non dovrebbe porre criticità rispetto ad eventuali riduzioni di capienza. L’Amministrazione potrà quindi accogliere le domande pervenute con l’attenzione al rispetto delle norme anti Covid-19 come indicato nei protocolli ministeriali e regionali. Il servizio, che riprenderà entro la prima quindicina di settembre, e il suo funzionamento in relazione alle nuove normative vigenti, sarà dettagliato nelle prossime settimane. Le famiglie riceveranno comunicazione via email dall’ufficio Istruzione del Comune.

 

Scuola dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado 

La ripresa delle attività didattiche, in condivisione con le dirigenze scolastiche, potrebbe essere in un primo periodo avviata con gradualità. A partire dalla settimana in corso e fino ai primi giorni di settembre, sono previsti i Consigli di Istituto che avranno il compito di deliberare le proposte organizzative e gestionali ipotizzate. Rispetto alle scelte che verranno approvate, istituzioni scolastiche e Comune sono già impegnati nell’approntare le condizioni di realizzazione.

 

Refezione scolastica

Sentiti i dirigenti scolastici e dopo un confronto con l’azienda che gestisce il servizio, sono state progettate due diverse soluzioni che tengono conto della disponibilità dei refettori e degli spazi e del rispetto delle norme sanitarie anti Covid-19. Le soluzioni proposte sono state formalizzate ad ATS al fine di ricevere avallo e conferma.

 

Pre e post scuola

In riferimento alla normativa vigente e allo stato di emergenza ancora in essere, al momento il servizio di pre-scuola non potrà essere attivato, per diverse ragioni: sanificazione e utilizzo dei locali, mantenimento di gruppi stabili e disponibilità del personale. È ancora in fase di valutazione invece il servizio di post-scuola: in ogni caso, potrà essere eventualmente realizzato non prima del mese di ottobre.

Le pre-adesioni ai servizi di pre e post-scuola, che sono state presentate online dalle famiglie proprio in questi giorni, saranno comunque tenute in considerazione in caso di futura attivazione dei servizi.

 

Trasporto

L’organizzazione del servizio di trasporto potrà essere soggetta alla necessità di effettuare adeguamenti per garantire la salute e la sicurezza degli alunni sulla base delle disposizioni impartite dai competenti organi e/o autorità. Al momento, nonostante le deroghe previste DPCM del 7/08/2020 Allegato 16, non si ritiene tutelante garantire un servizio al massimo della capienza. L’organizzazione dello stesso sarà adeguata al calendario scolastico e agli orari di entrata ed uscita degli istituti.

Per qualunque chiarimento, è sempre possibile contattare i Servizi Scolastici via email all’indirizzo istruzione@comune.abbiategrasso.mi.it oppure telefonicamente ai numeri 02-94692.371/372/380/364.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia