Weekend di controlli a Saronno da parte dei carabinieri

Tra la serata di venerdì 27 e la notte di domenica 29 aprile sono stati disposti alcuni servizi straordinari di controllo del territorio, con l’impiego di pattuglie in uniforme e uomini in borghese. 

Weekend di controlli a Saronno da parte dei carabinieri
Cronaca Saronno, 30 Aprile 2018 ore 17:51

I carabinieri della Compagnia di Saronno, come è consuetudine durante i periodi vacanzieri, anche in questo fine-settimana di lungo ponte hanno intensificato i controlli serali e notturni.

Weekend di controlli: Venerdì

Venerdì 27 aprile sono stati intensificati i posti di controllo che hanno cinturato la zona del bosco del Rugareto. Nella rete è finito un 45enne residente a Turate, che è stato fermato in via Risorgimento di Gerenzano alla guida del proprio veicolo è stato deferito per guida in stato di alterazione psico-fisica dovuta all’assunzione di sostanze stupefacenti. Infine, due giovani di 23 e 21 anni, già noti alle forze dell’ordine, sono stati denunciati per tentato furto, poiché la sera di venerdì hanno cercato di oltrepassare la cassa di un supermercato H24 con numerose bottiglie di alcolici tra le mani. Il tentativo non è stato portato a compimento per l’intervento del personale addetto alla sicurezza e della pattuglia dei carabinieri intervenuti sul posto.

Sabato e domenica

Le notti di sabato 28 e domenica 29 aprile, invece, i posti di controllo si sono concentrati lungo le principali arterie stradali. Nell’occasione, un 27enne di Uboldo è stato trovato in possesso di una mazza da baseball che custodiva nel bagagliaio del proprio veicolo senza apparenti motivazioni. E' stato quindi deferito ai sensi dell’art. 4 della legge 110/75. Due stranieri, un’ucraina e un tunisino rispettivamente di 38 e 27 anni, sono invece stati deferiti perché irregolari sul territorio nazionale. Entrambi sono stati fermati e controllati mentre erano in giro in vie periferiche della città.