Vittuone: ammanco in Comune, dipendente confessa

Vittuone: ammanco in Comune, dipendente confessa
17 Novembre 2016 ore 20:58

Dipendente comunale infedele a Vittuone? Parrebbe proprio di sì. Nei giorni scorsi l’amministrazione comunale guidata da Stefano Zancanaro si è infatti accorta di un ammanco nelle casse del Comune. Si parla di circa 900 euro spariti nel giro di due anni. Il sindaco ha presentato un esposto ai Carabinieri di Sedriano. Messa alle strette, una dipendente dell’ufficio anagrafe attualmente in aspettativa avrebbe ammesso le proprie colpe. Nei prossimi giorni l’amministrazione comunale fornirà ulteriori dettagli sulla vicenda.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia