Violenza sulle donne una panchina rossa per dire di no

Violenza sulle donne: anche a Cuggiono è stata inaugurata la simbolica panchina rossa. L'obiettivo è quello di insegnare a dire di No ai femminicidi.

Violenza sulle donne una panchina rossa per dire di no
Cronaca 27 Novembre 2017 ore 15:20

Violenza sulle donne, anche a Cuggiono è stata inaugurata la panchina rossa: simbolo della lotta per combattere i femminicidi.

Violenza sulle donne: l'evento

Nella giornata mondiale contro la violenza sulle donne a Cuggiono, sabato 25 novembre, l'Amministrazione ha inaugurato una panchina rossa. La struttura è stata realizzata dagli artisti del gruppo "Occhio" con la collaborazione di Serena Longoni. Sulla panchina, che sarà posizionata all'ingresso del parco Annoni, una frase della poetessa Alda Merini: "Da queste profonde ferite usciranno farfalle libere".

Il signficato

La panchina è un simbolo. L'obiettivo è che le mamme spieghino il significato di questa panchina alle loro bambine perchè sempre più donne abbiano la forza di dire no ai soprusi che sfociano poi in violenza.

La giornata mondiale contro la violenza sulle donne

Tante le iniziative che si sono susseguite nel fine settimana nel nostro territorio per dire No alla violenza sulle donne.