Violenza in stazione a Saronno Sud: spunta un’altra vittima

Il 22enne di Rovello Porro aveva già abusato di un'altra ragazza a Gerenzano.

Violenza in stazione a Saronno Sud: spunta un’altra vittima
Cronaca Saronno, 20 Dicembre 2018 ore 17:28

Le telecamere di «Chi l’ha visto?» sono state a Saronno e in particolare alla stazione di Saronno Sud dove si è consumata la violenza nei confronti di una ragazzina di 16 anni. Per quell’abuso è finito in carcere un 22enne, residente a Rovello Porro. Lui è Domenico Zamattia Casalino. Si è scoperto però che la giovane non è l’unica vittima del giovane.

LEGGI ANCHE: 

Violenza sessuale su 16enne, arrestato italiano

16enne violentata, Brianza: “Atto vile, da punire con pena esemplare”

Violenza sessuale Saronno, Forza Italia: “Fatto episodico, città sicura”

Violenza sessuale su una 16enne a Saronno, ecco chi è il giovane fermato

Violenza in stazione a Saronno Sud: spunta un’altra vittima

Come su La Settimana di Saronno in edicola da venerdì 21 dicembre, c'è un’altra ragazza che ha raccontato di essere stata vittima di un abuso sempre da parte di Domenico Zamattia Casalino.  La violenza risale al 2016. Lei vuole rimanere anonima, ma ha voluto  raccontare la sua vicenda. La giovane nel 2016 abitava a Gerenzano da un'amica. Al momento dei fatti aveva 21 anni e aveva conosciuto Domenico tramite Facebook. Più aveva chiesto alla ragazza di incontrarlo in stazione ma lei non aveva mai avuto il coraggio. A settembre l'incontro. La violenza è avvenuta in un parco a pochi passi dagli amici che non sono intervenuti in suo soccorso. Il giorno dopo la ragazza ha deciso di parlare con l'amica che però non ha creduto alle sue parole.
"Ero sola, impaurita e bullizzata. Una settimana dopo   mi sono trasferita in un’altra regione dove vivo tuttora con il mio compagno al quale solo di recente ho avuto il coraggio di raccontare questa storia" ha raccontato la ragazza alle telecamere di "Chi l'ha visto?". "Per quasi due anni di quel ragazzo non ha saputo  più nulla, finché pochi mesi l’ha contatta sul nuovo account.