Viola la misura del Tribunale, arrestato a Saronno

Durante il periodo di affidamento in prova ai servizi sociali i carabinieri lo hanno denunciato per rapina impropria commessa in Brianza.

Viola la misura del Tribunale, arrestato a Saronno
Cronaca Saronno, 14 Febbraio 2018 ore 11:34

Viola la misura prevista dal giuide e i carabinieri lo portano in carcere.

Viola la misura, scoperato è arrestato

Viola la misura restrittiva e i carabinieri lo arrestano. I militari della stazione cittadina, nel pomeriggio di martedì, hanno arrestato un algerino 30enne, residente in città, già sottoposto alla misura dell’affidamento in prova ai servizi sociali poiché condannato nel 2017 per reati concernenti l’immigrazione clandestina e ritenuto meritevole del beneficio dell’affidamento in prova, rispetto alla detenzione.

Durante il periodo d'affidamento è stato denunciato per rapina impropria

Durante il periodo in cui era sottoposto alla misura meno afflittiva, però, i carabinieri lo hanno denunciato per rapina impropria commessa in un'altra cittadina brianzola e per questo motivo è stato segnalato all’ufficio di sorveglianza, che ha revocato il beneficio. Sulla base di ciò, martedì i carabinieri della Compagnia di via Manzoni lo hanno raggiunto al suo domicilio e trasferito in carcere.